Parole: Graffiti che sporcano ... se non son d'autore i muri dell'esistenza! ©Pino Palumbo

19/03/17

Oggi, 19 marzo, è il mio compleanno e voglio scrivere di me. Ho scritto di tante cose e molto per tanti... e ho scritto anche di me una volta. Oggi voglio dedicarmi quella poesia. Un "autoritratto ", come spesso fanno i pittori. Anche quando scrivo in seconda persona in realtà parlo di me... quindi questa poesia è solo ed esclusivamente per me.



A me...

A te
Che vivi di emozioni,
Sentimenti e illusioni.

A te
Che basta un battito di ciglia
Un lieve sospiro o bisbiglio.
Un'aurora sul mare
O un tramontar del sole.
Una dolce musica
E lo sbocciare d'un fiore.

A te
Che affoghi in uno sguardo
Ti emozioni per un sogno.
Ti comuovi per una lacrima
E vaghi nel tuo mondo.
Che scrivi in poesia
E ricerchi l'armonia.

A te
Che ti uccidi di nostalgia
Ti ubriachi di malinconia.
Ti entusiasmi come un bimbo
Ti commuovi ad un suo pianto.
Galleggi tra realtà e limbo
E vivi di rimpianto.

A me
Che vivo di emozioni
Sentimenti e illusioni
Che scrivo in poesia
E ricerco l'armonia.
Che vago in un sorriso
E volo nella fantasia.

A me
Che sorvolo l'irreale
... e sfioro la follia ...




Pino Palumbo
22 Gennaio 2014


8 commenti:

  1. Ti sei fatto una stupenda dedica.
    Ti rinnovo gli auguri. Felice settimana
    enrico

    RispondiElimina
  2. Tantissimi auguri Pino, auguri in ritardo per l'onomastico e per il compleanno. Complimenti per la poesia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie!... per gli auguri (che non sono mai in ritardo) e per i complimenti.
      Un abbraccio.

      Elimina
  3. Caro Pino. prima di tutto, se anche in ritardo voglio farti tanti e tanti auguri per il tuo compleanno...
    Poi complimenti per la bella lunga poesia dedicata a te stesso, veramente bella!!!
    Ciao e buon inizio delle settimana con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È sempre un piacere leggerti caro Tom... grazie anche a te per ...tutto.
      Un abbraccio e un sorriso anche a te.

      Elimina
  4. Complimenti, Pino, e doppi auguri.
    sinforosa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio ...doppiamente.
      Ciao.

      Elimina

Leggerlo sarà per me un piacere. Grazie.