Parole: Graffiti che sporcano ... se non son d'autore i muri dell'esistenza! ©Pino Palumbo

22/12/15

SOGNO D'UNA NOTTE D'AMORE





Sogno d'una notte d'amore


Lo scoppiettio nel camino 
Della legna che arde
Unico rumore oltre ai sospiri
E ombre che danzano sui muri
Al ritmo delle fiamme. 

Corpi che ondeggiano
Tra le lenzuola con fervore
Corpi che s'accarezzano e danzano 
E diventano tutt'uno l'uno sull'altro e si fondono
Al ritmo d'amore e passione. 

Gli sguardi s'incontrano
E si passano e ripassano l'eccitazione
Gli occhi umidi brillano
Al sobbalzare della danza del fuoco  
E' finalmente libera l'esplosione di voluttà e ardore
E i corpi s'intrecciano...
In un sogno d'una notte d'amore... 



Pino.


25 novembre 2015                                   ©Pino Palumbo                                Immagine da: Google*

*Chi ritenga di possederne i diritti e non volesse concederne la divulgazione, è gradita comunicazione.
Se invece acconsente alla pubblicazione su Vita e Poesia, sarei lieto di ricevere i relativi link di riferimento.


19 commenti:

  1. La descrizione precisa ed accurata di un amplesso che, grazie all'adozione di un registro "alto", non "scade" mai nel compiacimento, diciamo pure nell' erotismo spicciolo.
    Prevale la poesia pura, una poesia che ancora una volta è espressione non tanto della realtà, ma di un intenso desiderio, ovvero d'un sogno.
    Cordialità.

    RispondiElimina
  2. Pino sono passata per lasciarti i miei più cari auguri di Buone Feste a te e famiglia. ciao. ale.

    RispondiElimina
  3. Ah, questi sogni! Non si sa mai se vengono per allietarci o turbarci ;-)
    Complimenti, caro Pino e auguri di Buon Natale.

    RispondiElimina
  4. Cara Pino, bella e travolgente poesia!!!
    Grazie di averla condivisa caro amico.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo caro Pino, il tuo blog non aiuta per niente per trovare l'ultimo tuo post:( Scusami ma dico quello che penso, sembra che sia fatto in un modo questo tuo blog, per dare difficoltà a che vuole commentare!!!
      Scusami ma io non ci capisco niente!!!
      Tomaso

      Elimina
  5. Bella poesia, passionale e travolgente.
    Buon Natale , Pino. :)

    RispondiElimina
  6. eccomi, belli i tuoi versi così romantici
    Buon NAtale e Buone feste da trascorrere in allegria
    VAleria

    RispondiElimina
  7. Bella questa tua opera.
    Auguri di un lieto Natale per te e i tuoi famigliari
    enrico

    RispondiElimina
  8. Ti auguro un Natale pieno d'amore Pino! Quell'amore che tu sai decantare così bene e che sicuramente altrettanto bene saprai vivere. BUONE FESTE!!!! Piera

    RispondiElimina
  9. Ciao Pino, complimenti per questa poesia che mi ricorda certe cose del passato (hihihi). Scherzo. Tanti cari auguri a te e famiglia di un felice 2016.

    RispondiElimina
  10. Ciao Pino, passo per augurarti tanta serenità e un Buon anno nuovo.
    A presto,
    Mari.

    RispondiElimina
  11. Un amplesso romantico oltre che erotico! Ti lascio i miei auguri, che l'Anno Nuovo ti porti ancora ispirazione per le tue bellissime poesie e insieme tanta felicità.

    RispondiElimina
  12. Ciao Pino, sempre romantico, anzi ... caliente.
    Ti auguro che anche il 2016 sia per te ricco di ispirazioni poetiche e che porti a te e alla tua bella famiglia tanta felicità.

    RispondiElimina
  13. Caliente, scottante e romantico, un caro saluto

    RispondiElimina
  14. Splendida...
    Un abbraccio e buona giornata da Beatris

    RispondiElimina
  15. Ciao Pino...vedo che il tuo blog è fermo. Passo molto poco come sa, ma ogni tanto mi piace ritrovarti...eppure non ti vedo!
    Spero che sia tutto ok ... il blog può aspettare o anche chiudere, importante che tu stia bene. Ciaooo un caro saluto.

    RispondiElimina

Leggerlo sarà per me un piacere. Grazie.