Parole: Graffiti che sporcano ... se non son d'autore i muri dell'esistenza! ©Pino Palumbo

24/03/14

CIAO BETTY, CIAO MADDY

In questo fine settimana è successo che due amiche, DUE FANTASTICHE AMICHE abbiano deciso di "chiudere" la loro parentesi del blog.

Vorrei salutarle
come meglio posso, perché credo lo meritino. Insieme a pochissimi altri qui conosciuti, sono per me due persone splendide e per aspetti diversi, mi hanno arricchito personalmente.
Avevo cominciato con lo scrivere i pregi di una e dell'altra, ma poi mi sono reso conto che entrambe hanno gli stessi valori e quindi così scrivo di loro:

Betty, Maddy ...Voi avete una vera e propria devozione all'umanità e un'ammirevole bontà, positività, delicatezza e onestà nei confronti dei valori importanti della vita. La cosa che Vi contraddistingue è che per Te Betty aggiungo un "pizzico" di ironia, mentre invece per Te Meddy l'ironia è un po più "abbondante"!
Avete sempre saputo trasmettere in modo profondamente emozionante, questi sentimenti e valori attraverso le vostre pagine e le vostre riflessioni lasciate sui blog che amate seguire.

PER TUTTO QUESTO IO VI RICORDERO' SEMPRE.

Grazie Betty, Grazie Maddy.

...e come una volta scrissi, a me non piace dire ADDIO ...preferisco GOODBYE! ...come qui in questa mia poesia...

"Goodbye"
E' arrivato il momento
il momento dell'addio,
volto le spalle e m'incammino...
così senza nulla aggiungere,
senza più nulla dire
e solo dopo molti passi mi volto,
ancora per un attimo
...senza far così scorgere
una lacrima che scende...
per guardare ancora un istante,
affinché mi si imprima
l'ultima immagine nella mente,
l'ultimo momento in un ricordo,
l'ultima sofferta emozione
dolce e preziosa … da riporre
in un angolo del cuore … per sempre.
E' così che solitamente dico addio
a sembrar quasi indifferente,
ma col cuore sempre sofferente
e osservandoti di spalle mentre vai
con un cenno di malinconico sorriso
… nella mente sussurro
… goodbye...


...e così saluto voi... a presto...



.

5 commenti:

  1. Pino... ma che dolce...
    ... questa proprio non me l'aspettavo !
    Non so come dirti grazie, mi hai commossa tantissimo.
    Posso, e voglio, solo risponderti che sai come farti voler bene, e che quando io mi affeziono così a qualcuno posso magari farci una litigarella ogni tanto, ma sono scaramucce che lasciano il tempo che trovano...
    ...finiscono sempre a "tarallucci e vino" (ooops... ecco l'ironia maddyniana ^-* !) ...
    ... perchè come già ebbi modo di dirti, certe impronte dal cuore non me le toglierà mai più nessuno, sono indelebili...
    ... e non sarà la chiusura d'un blog a mettere la parola "fine" ad una sincera amicizia !!!
    Quindi...
    ...profondamente GRAZIE per la tua dedica e la tua struggente poesia, ma x quanto mi riguarda.... NESSUN addio ... sono e resto qui... ho soltanto... "cambiato indirizzo" ^-^ !
    Me lo fai un sorrisino?

    Ti stritolo in un abbraccione !

    RispondiElimina
  2. ciao Pino, mi unisco ai tuoi saluti a Maddy e Betty, o meglio arrivederci, Maddy la sento spesso, mentre spero di risentire betty, quando magari le cose si saranno sistemate, complimenti a tutte e due per come siete e complimenti anche a te per il dolcissimo post e per la bellissima poesia, un abbraccio a tutti a presto rosa. buona settimana

    RispondiElimina
  3. Mi unisco anch'io a questi saluti.... Sono molto emozionata e vorrei che tutto ciò non fosse vero.
    Un grosso abbraccio a M@ddy e a Betty, persone e amiche speciali. Grazie a te Pino per questo post.
    Buona giornata con un velo di tristezza. Ale

    RispondiElimina
  4. Ci sono persone che non si possono dimenticare....come dici tu, Betty e M@ddy, saranno sempre nel nostro cuore e anch'io come te non dico addio, ma arrivederci....un saluto che ha in sé la speranza del "ritorno"......un abbraccio a te caro Pino

    RispondiElimina
  5. Ciao, Pino! Sono venuta a ringraziarti per la tua visita al mio blog, e sono rimasta sorpresa di leggere che Betty e Maddy hanno anche deciso di "chiudere" i loro spazi, come è successo con l´Angulo. Ma cosa è successo?! Comunque ... Io non sono stata vittima, almeno per ora, di questa "epidemia di chiusura"! Rispetto le rispettive decisioni, ma in questo caso mi hanno afflitto. Mi metterò di seguace del tuo blog, quindi non ti perdo anche a te! E perché amo la poesia! Un grande abbraccio! Non me ne vado, io seguo.
    (Abbraccio anche a voi: Maddy e Betty, quando volete, potete visitare il mio blog!)

    RispondiElimina

Leggerlo sarà per me un piacere. Grazie.