Parole: Graffiti che sporcano ... se non son d'autore i muri dell'esistenza! ©Pino Palumbo

19/11/13

Ancora una volta la nostra bella Italia si piega alla forza distruttiva della Natura e la subisce!


Sardegna, fate girare questo post



Pubblicato da:
Mauro Meloni
con l'invito a far girare questo post

Il Meteo Giornale e tantissimi delle sue decine di migliaia di lettori sono vicini alla terra di Sardegna, ferita ancora una volta da nubifragi alluvionali. Condividi questo post.

Parte della redazione del Meteo Giornale è della Sardegna, ed ha vissuto i giorni precedenti l'evento meteo dove si è temuto avvenisse il peggio, e soprattutto l'evolversi delle celle temporalesche che lunedì 18 hanno interessato con persistenza oltre la metà della regione.

Questo non è il momento di fare polemiche, bensì è il momento della solidarietà e di vicinanza ai morti ed ai loro familiari, a chi ha la casa allagata, agli sfollati, a coloro che hanno le attività economiche compromesse dall'alluvione.

Siamo vicini alle forze dell'ordine, alle autorità della Sardegna che lavorano senza sosta per pianificare gli interventi.

************************************



Ancora una volta sono senza parole...
Una preghiera!

                                                                                                                                                               

3 commenti:

  1. Caro Pino, ho visto in TV, è sconcertante che il tempo si ribelli in questo travolgente modo.
    Preghiamo per quelle povere vittime e per aiutare i povere senza aiuto.
    Tomaso

    RispondiElimina
  2. Ciao Pino, condivido questa tragedia
    un abbraccio a tutta la popolazione della Sardegna e una preghiera per le vittime di questa ennesima tragedia e per chi rimane nel dolore e senza niente,
    ciao ho condiviso il tuo post con google e facebook

    RispondiElimina
  3. ciao Pino, si rimane senza parole, il pensiero e' sempre la, per quella povera gente, speriamo che non succedano altre disgrazie, ciao rosa

    RispondiElimina

Leggerlo sarà per me un piacere. Grazie.