Parole: Graffiti che sporcano ... se non son d'autore i muri dell'esistenza! ©Pino Palumbo

19/04/13

A TUTTI VOI...RIAPRIAMO IL SIPARIO COME A TEATRO PER UN BIS...

FINO ALLE 24. GIUSTO IL TEMPO PER QUALCHE RIMA IN EXTREMIS ... VISTO CHE QUALCUNO HA ANCORA QUALCOSA DA DIRE ... SI FACCIA SOTTO!
                                                                                       
E' LA FINE! IL NOSTRO POEMA S'E' CONCLUSO!
GRAZIE DAVVERO A TUTTI! E' STATO MOLTO DIVERTENTE! SPERO LO SIA STATO ANCHE PER VOI!
                                                                                                                        

IL PRIMO POST SCRITTO DAI COMMENTI! LEGGETELI! SON DAVVERO ORIGINALI E DIVERTENTI! GIA' SON TANTI DEI NOSTRI, E TANT'ALTRI SE NE SONO AGGIUNTI: ROSA, GUARDIANO, CETTINA, PAOLA, VICA, VATY, BEATRIS, OLGA, BARBARA, ESMERALDA, GABE, AUDREY, FRANCESCA, LUIGINA, SARAY, CARLA, GIANNA, ALE,  GIOVY, ANONIMA (ER BONA 'NA VOLTA).


A TUTTI VOI! Su L'Angolo del sorriso, ed è agli amici di questo simpatico blog che mi rivolgo per cominciare, spesso nascono dei botta e risposta  in rima spontaneamente  tra i commenti che mi han sempre divertito! Da qui l'idea di fare questo post  nel quale, scambiando dei botta e risposta, creare una lunga lirica insieme. Se questa lirica avrà un senso compiuto, logico lo vedremo solo alla fine, ma intanto ci saremmo divertiti ... credo ... spero!
Siete tutti invitati a partecipare ... poeti, presunti tali e ... no. ...Tutti insomma!
E con un verso dopo l'altro, formiamo il Puzzle de "Il nostro ... poema!

Bene visto che l'idea è stata mia ...
scaglierò io la prima ... rima ...

Pronti ... partenza ... e ... VIA!

                                                                                                                                                          

127 commenti:

  1. Carissime amiche e amici,
    poeti, scrittori e artisti vari
    unitevi! e che d'ironia si tratti
    o che siate veramente poetici,
    esilaranti o drammatici,
    romantici o goliardici,
    ... poco importa davvero!
    Scriviamo insieme questa lirica,
    e solamente alla fine vedremo
    se abbia un senso ... o meno.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le rime che andranno a seguire
      siete pregati e pregate
      di seguito qui d'inserire
      e lasciare i commenti
      agli amici e i loro interventi
      che al poema non voglion partecipare.

      Elimina
    2. non è facile seguitare
      un pò di rima deve guidare
      con il cuore e con mente
      scrivere è ineluttabilmente

      Elimina
    3. Se d'ironia e drammi parliamo,
      mi viene in mente solo il Guardiano,
      Possiamo iniziare il poema,
      facendolo uscire subito di scena,
      e lasciare il suo misero posto
      ad un cavalier assai piu' tosto
      Che mi porti via con il suo bianco cavallo...
      mi metta sopra e non sotto il piedistallo
      Che sia romantico, affettuoso
      non scontatissimmo e noioso.
      Che mi faccia serenate con la luna di sera.
      senza pericolo che gli cada la dentiera...
      Che mi offra fiori di campo,
      senza rubarli al camposanto...
      Profumi, trine, merletti, come gentili omaggi,
      non frutta marcia e vili ortaggi...
      Ecco... io donzella Rosa,
      andrei a costui come sua sposa...












      Elimina
    4. E' sera e al mio rientrar
      ho potuto constatar
      che scarseggia in tutti voi
      l'ispirazion fatal
      Mi spiace solo che nessun amico
      dell'Angolo del sorriso
      di cimentarsi non ha avuto voglia
      soprattutto il bell'Antonio
      o caro Nigel che dir si voglia
      e tutti gl'altri a ruota,
      li avrei attesi sulla soglia.
      Pure altri amici internauta
      sarei stato sicuro d'ospitare
      non vorrei nominar alcun a sua insaputa,
      perciò altri nomi non voglio fare.
      Devo quindi conseguire
      che forse è meglio abbandonare;
      l'esperimento non è riuscito
      bisogna il post abdicare
      a a tutti voi auguro...BUON APPETITO!

      Ciao a tutti!

      Elimina
    5. Questa strofa
      composta è stata
      prima che Rosa
      facesse la sua comparsata
      e vedo anche che qua sotto
      stava scrivendo anche un gaglioffo
      che forse si è sentito nominare
      o dall'orecchio tirare
      e sotto il suo brizzolato baffo
      starà ora sorridendo
      comunque grazie all'Angolo
      che è arrivato con i primi due
      a dar man forte e sostegno.

      Elimina
  2. Quest' idea d'un madrigale
    non mi sembra tanto male,
    e pertanto, caro Pino,
    io ci faccio un pensierino.
    Son sicuro che ben tosto,
    tralasciando il pollo arrosto,
    s'unirà la nostra Rosa
    giudicandola gran cosa.
    Che peccato sia un po' vecchia
    e difetta pur d'orecchia;
    ella ci ha un occhio di vetro
    ed è alta appena un metro.
    Ma è una donna sopraffina,
    s'alza presto la mattina,
    con la voglia di poetare
    e si mette a lavorare.
    Perciò, amico, io t'avverto
    che di Rosa puoi star certo,
    scriverà un gran poema,
    non aver nessuna tema.
    Vista l'ora un poco tarda,
    cedo il posto alla maliarda.
    Ma ti dico solo un fatto:
    ella parla assai del gatto.
    Non dolerti di 'sta cosa,
    ché non sol s'arrabbia Rosa,
    ma se vede che subisce
    pure il gatto s'accanisce!












    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vedo e son sorpreso
      che mentre vi calunniavo
      per l'assenteismo
      tipicamente italiano
      voi stavate componendo
      rime ironiche e di sorriso
      degnamente scritte da chi
      era stato da me acclamato.
      Ero sì davvero sicuro
      che non potevano sottrarsi
      a quest'esca di poesia
      dove regna l'allegria.
      E così son sicuro
      che d'altri amici leggeremo
      qualche riga di sarcasmo
      o forse di romanticismo puro.
      In attesa noi restiam
      che qualcun'altro arriverà
      poi sì che ci divertiam
      e di questo ne son proprio sicuro.

      Elimina
    2. Caro Pino e dacci tempo,
      noi creavamo nel frattempo;
      la poesia non è un fiasco
      che lo gonfi e si fa lasco!
      Noi dobbiamo ben pensare
      e con garbo ricavare
      delle rime assai ben fatte
      che combacin con le gatte.
      Stai tranquillo, non temere
      che un poema potrai avere.
      Sol ti chiedo: abbi coraggio
      e regalaci un formaggio.
      Siamo stanchi e denutriti
      e creeremmo versi triti.
      Se mangiamo invece è certo
      che il cervello sarà aperto,
      e daremo lustro al sito,
      se di vin ci darai un dito.
      Non un verso sarà sporco
      se ci doni pure un porco!


      Elimina
    3. Hai ragione saggio Antonio
      spesso sono troppo ardito
      la pazienza si sa è una virtù
      e a volte credo di non averla più.
      Avete infatti ben pensato
      e rime esilaranti inventato
      credo ora che davvero
      un bel poema produrremo.
      Vedo intanto che altri amici
      si sono a noi uniti felici
      e sper che ancora continueranno
      a rimeggiar con noi...che dici?
      Certo ormai non è più ora
      di formaggio e vino
      ma il caffè è in caffettiera
      e con un sano biscottino
      potremmo continuare
      col cervello aperto a poetare.

      Elimina
  3. Leggendo il tuo commento, di recente
    ho scoperto che i cavatelli
    a mano li cavava - quelli veri,
    tua amata moglie - di Lucania proveniente ♥
    In questo bel momento, d'incanto e ironia
    Ascolto "Double Trouble" ... e volo senza sosta
    Per non lasciarti senza, un verso di risposta
    Ecco la mia povera, modesta poesia.. :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grande Vica
      alla grande sei entrata
      e non con modesta poesia.
      Hai saputo tutto inserire
      dentro alle tue gradite rime
      un mio commento
      sui cavatelli
      che mia moglie fa davvero buoni e belli
      e sulla mia musica del momento.

      Elimina
    2. E son' contenta che ti piace
      e che apprezzi la mia arte
      va beh.. un po' ne sei di parte
      E mo' mi metto il cuore'n pace.. :)

      Elimina
    3. Ma che bravi che siete!! Non ho parole ragazzi. Siete straordinari :-) Vica, cara, oltre che stupenda sei anche poetessa ^_^

      Elimina
    4. Hai visto cara Vaty
      chi l'avrebbe mai pensato
      che la nostra bella Vica
      avrebbe insieme a noi rimato.
      Ciò è proprio che volevo
      fare anche entrar nel gioco
      chi mai prima aveva poetato
      o forse l'aveva fatto poco.
      E così insiem scopriamo
      che di cucina ella non sol è brava
      ma anche a scrivere pensiamo
      sia portata se per man la prendiamo.

      Elimina
    5. Grazie ragazzi!!!!Grazie Pino! Mi sono divertita assaiii!!!! Vaty ♥♥♥♥♥♥ !!!!

      Elimina
  4. Ora cara Cettina
    vedi quanta ...rima?
    Di guida ora ne hai tanta
    devi solo esser creativa.
    Certo so che sei brava
    e che a te l'ispirazion non manca
    prova quindi a comporre
    e non t'azzardare a dir
    che è sera e che sei stanca!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se mi stuzzichi un pochino
      apro subito il libricino
      che dalla mente fa capolino
      penso e scrivo ,scrivo a Pino
      che furbetto e birichino
      ci trascina nel suo ballo
      di poeti allo sbaraglio
      lancia il sasso e con cipiglio
      ci solletica al periglio
      di produrre meraviglia
      o purtroppo solo poltiglia

      Elimina
    2. Vedi cara Cettina
      finalmente s'è liberata
      la tua rima meraviglia
      di poetessa allo sbaraglio
      perché no...e non è poltiglia!
      Sì è vero ho lanciato il sasso
      ma non son birichino
      vorrei solo insieme fare
      un incontro con tutti voi poetico
      e nulla importa se alla fine
      risulterà più che altro goliardico.

      Elimina
  5. Non è in rima, la poesia
    ad esser la passione mia....
    Ma per ridere si fa
    e dunque eccomi qua...
    Mi è di sprone il tuo invito
    ma l'agone si fa ardito...
    Son sagaci
    e assai mordaci
    i poeti precedenti...
    Troppo bravi i concorrenti!
    È perciò che mi ritiro
    per non esser presa in giro!!!


    Ciao Pino! Un'idea molto carina!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Faccio mie le parole tue
      e con te anch'io dico
      che non è nemmeno mia
      in rima la poesia!
      M se di risa è l'intento
      allora grazie del tuo intervento
      e non ti curare dei mordaci
      poeti precedenti
      tu con la tua gentilezza
      gli farai digrignare i denti
      in giro non sarai presa
      e spero che la tua non sia una resa!

      Elimina
    2. Grazie Pino, dell'invito
      ma il mio spirto affievolito
      fa fatica a offrire versi
      dai miei così diversi
      Passo infine la staffetta
      a chi la sfida accetta
      e con gran curiosità
      Aspetto il poema che nascerà


      Caro Pino, scusa, ma sai che da tempo non ho quella giusta predisposizione a scrivere.....faccio davvero fatica....sarà l'età? Che vuoi fare
      Un abbraccio e buon proseguimento a tutti

      Elimina
    3. Ok Paola...è un gioco nato così per caso...grazie di aver partecipato! seguici e se puoi aiutaci a farci seguire!
      ...E vedremo ciò che nascerà!
      Un abbraccio

      Elimina
    4. Fatto un "passaparola" ^__^

      Elimina
    5. Grazie Paola...credo che questo "affollamento" come scrive sotto il Guardiano, sia dovuto a ciò!
      Ciao

      Elimina
  6. Pur non sapendo poetare
    un contributo voglio dare,
    la poesia viene dal cuore
    dagli animi che han tanto amore,
    sensibilità e pace nel proprio cuore.
    Bella idea del poeta Pino
    al quale faccio un bell'inchino.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E meno male!...
      Perché se lo sapessi fare
      allora noi andremmo
      ...tutti al mare!
      In realtà ti sto scanzonando
      perché vedi hai proprio ragione
      la poesia vien dal cuore
      e non per forza però
      deve scriver d'amore
      ma anche un po d'ironia
      mette pace nell'anima mia.
      Del contributo ti voglio ringraziare
      e di aver fatto qui capolino
      ma ora spazio a chi voglia continuare
      ah...grazie anche per l'inchino.

      Elimina
  7. Ti regalo un fiore
    che non abbia spine
    e la nostra amicizia
    non avrà mai fine!
    Nel nostro cuore
    per sempre
    regnerà l'amore!
    Buona giornata da Beatris
    L'ho scritta in cinque minuti e spero almeno piaccia un pochino!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie tante cara Beatris del fiore
      son contento che non abbia spine
      il tuo cuore pieno d'amore
      fa proprio al caso del nostro primo attore
      Stiamo proprio cercando
      come hai potuto arguire
      un cuore libero e pregno d'amore
      per il nostro Guardiano e attore.
      E' tanto qui sotto che sta leggendo
      e stai tranquilla che non si farà
      e quest'occasione farsi scappare non potrà!

      Elimina
  8. Pino mio, riprendo il filo,
    perché tu m'hai dato asilo.
    Ci son tanti bravi amici
    che verseggiano felici,
    sono bravi nelle rime,
    sembran proprio delle cime.
    Io purtroppo arranco un poco
    e mi trovo in questo loco
    per tentar di far qualcosa
    con la bella e brava Rosa.
    Mi cimento nel poema
    mentre lei contro mi rema.
    Provo a farle serenate,
    ma ricevo bastonate.
    Ma se Rosa non mi vuole,
    un tantino me ne duole,
    e se lei ancor mi scaccia
    io mi butto nella caccia,
    perché qui vedo fanciulle
    ben vestite in fine tulle,
    son graziose e intelligenti
    spiritose e non contorte,
    e con lor tento la sorte.
    Tu che pensi: sono toste,
    pure lor danno batoste?
    Ed allora, amico mio,
    mi ritiro in luogo pio.
    Tento altrove, cambio vita,
    faccio quella da eremita,
    e se ciò pur mi va male
    la faccenda non mi cale.
    Ti prometto e dico il vero:
    faccio un salto al cimitero!






    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non esser così drammatico
      caro amico mio Antonio
      s'è pur vero che bella è Rosa
      è altresì sicuro
      che tant'altre come sposa
      puoi tu qui considerare.
      Chiedi a me se son loro toste
      e io ti rispondo:
      ho paura che per te ci sian batoste!
      e, se pur ben, non le conosco così a fondo
      ti dirò chiaro e tondo:
      attenzione alle "acque quiete"
      che son più perfide di Rosa.
      Eh sì non sarà per te facile
      caro il mio Antonio, trovarne una in sposa
      ma io dico che c'è sempre "il paio"
      ...l'altra metà...per ogni cosa!
      Non disperar quindi caro amico
      e non t'internare in uno spizio
      o addirittura al cimitero "civico"
      che prima o poi con Rosa te lo togli "uno sfizio"!

      Elimina
    2. Tu dici: "non mi vuole più Rosa"
      è per questo forse che s'è arresa?
      Non la vedo più far parte
      dell'allegra compagnia dell'arte!
      Chissà forse sarà impegnata
      in qualche altra comparsata
      per accalappiar uomini d'annata
      senza saper che di aver te
      potrebbe esser molto lusingata!

      Elimina
    3. Rosa è donna raffinata,
      se la vedi è abbigliata
      solo con vesti di raso,
      e ha la puzza sotto al naso!
      Non mi vuole ché ci ho i denti
      tutti neri e un po' cadenti.
      Poi m'accusa d'esser grasso
      e mi dice: "Sembri un masso".
      Ma che colpa ne ho io,
      se il destin è stato rio!
      Io ho cura di me stesso
      e non sono certo un fesso.
      Io mi lavo ogni tre mesi,
      in saponi i soldi spesi.
      Mi strofino e mi decalco
      e mi metto il borotalco.
      Io non son digià impotente
      chi lo dice, inganna e mente.
      Io soltanto ci ho un difetto
      sono un poco scarso a letto,
      ma col cialis e con il viagra
      la figur non è mai magra!

      Elimina
    4. Eh sì...ti credo sulla parola
      che ella sia dama raffinata
      ma intanto io mi chiedo
      dove sia andata.
      Visto che di lei
      tanto si è profuso
      forse ragione hai
      che ha la puzza sotto il naso!
      Però anche tu...poveruomo
      potresti essere un po meno
      trasandato e sciatto
      e men col fare da coatto.
      Lavarti ogni tre mesi
      e poi riempirsi di borotalco!
      ... ma così che credi
      un po il lezzo potrai coprir...ma non lo sporco!
      Beh se non altro un rimedio
      hai trovato per il tuo difetto
      che scarso ti fa esser quando
      qualcuna riesci a portar a letto.

      Elimina
    5. Caro Pino, non sono impegnata
      ad accalappiar uomini d'annata,
      sull'Angolo sono sempre, scribacchina
      e ogni tanto sto in panchina.
      forse sei stato troppo occupato
      e ti sei perso cio' che ho postato,
      Non dar corda a quel marrano
      che qui sopra ha scritto un brano
      lui si crede molto furbo,
      ma e' solo il Mandry che c'ha il turbo,
      senza cialis ne' viagra...
      mai fatto una figura magra.
      Lui e' sempre nei miei pensieri,
      lo amo di piu' oggi e meno di ieri,
      Caro Guardiano sai al fin cosa penso,
      che tutte 'ste bugie per screditarmi
      nun hanno senso..addioooooooooooo

















      Elimina
    6. Ahhhh...riecco la dolce donzella
      che a galoppar altrove era
      come una libera gazzella!
      Forse sì sono un po indaffarato
      ma ho notato quel che hai postato
      e proprio per il poco tempo
      non l'ho commentato.
      E comunque anche da quel post si vede
      come tutte Nigel disprezzate
      ma che poi in fondo tutte
      se potreste ve lo accalappiate.
      Ohhh!...che cose dell'altro mondo!
      E questo farlo valere come..il mio commento!
      ma non voglio divagare
      e tornare voglio...al vero argomento.
      Ma che mai di più c'avrà 'sto Mandri
      di noi ...si mi ci metto pure io...pretendenti?
      Sei forse così da lui acclamata
      e come Nigel dice di averti sempre amata?
      io non credo cara mia
      quindi attenta...qualsiasi la tua scelta sia!

      Elimina
    7. Pino, non ti conviene intercedere per Esso
      da solo si e' dato la zappa sui piedi
      e tutte le donzelle lo riterran fesso,
      Anche se nella manica ha dei rimedi
      scapperan tutte per l'olezzo dei piedi,
      io non ho la puzza sotto il naso
      sono carina, disponibile, ma non a caso,
      con te e con tutti gli altri molto gentile
      veramente,
      mentre il Guardiano non merita niente!!!
      Bye Bye




      Elimina
    8. Il Mandry praticamente e' perfetto,
      di ogni donna, il sogno nel cassetto
      mi ritengo fortunata,
      la fortuna mi ha baciata
      passero' con lui una vita stupenda
      in un castello e non in una tenda,
      Pino, non buttarti troppo giu'...
      non sei male neanche tu,
      ma non posso te, considerare
      perche' hai gia' la fede all'anulare...
      Con quest'ultimo mio detto
      vi saluto e vado dal Suddetto
      ciaoooooo
      do not disturb.))


      Elimina
    9. Certo non mi propongo...cara Rosa
      come pretendente a una storia amorosa
      ma di ferrea amicizia
      e sottil complicità..crepi l'avarizia!
      Ma sai però ...più leggo le tue parole
      e più penso che il caro Antonio
      non abbia alcuna ragione?
      e non posso che con te convenire
      che il Nigel non possa a te ardire
      ma ti prego..non glielo andare a dire
      penso che, sol io con lui...
      sia rimasto ad acconsentire.

      Elimina
    10. Oh finalmente,Pino hai capito l'Elemento
      vedi perche' volevo andare in convento?
      Penso anch'io, sei rimasto solo,
      tutti quanti han preso il volo,
      ti tocchera' sopportarlo
      finche' anche tu per sfiancamento
      tenderai ad ignorarlo,
      non glielo vado a dire, si accorgera' da solo
      che anche tu avrai preso il volo,
      La nostra amicizia nel tempo rimarra',
      anche se non ci sara' piu' quello la'...

      Elimina
    11. In convento...tu in convento!
      a parte che il Guardiano non merita tanto!
      ma poi credo che cotanta grazia
      e provata tua bellezia
      -è per il beneficio della rima-
      sia sprecata e te lo strillo quanto prima!
      Non sarò però così terribile
      non lo lascerò solo pure io
      il nostro caro Antonio...alias Nigel
      ha bisogno d'affetto...è indiscutibile!

      Elimina
    12. Se vuoi far volontariato
      il Guardian te ne sara' grato,
      ma non lamentarti poi
      saran certo cavoli tuoi
      Per i complimenti ti ringrazio,
      hai ragione non ha senso
      nascondermi in convento
      per evitare l'Elemento...
      Son tranquilla ora che ci sei tu
      Grazie, andro' invece a Malibu'
      in compagnia di chi sai tu :)) adios

      Elimina
  9. bella iniziativa e bravi partecipanti!
    ciauuu :))
    esmeralda

    RispondiElimina
  10. e qua mo che ci sto a fare?
    sembro proprio un salame
    che neanche due righe sa fare .
    quindi scappo veloce come un ratto
    ed in un bel casolare mi metto a mangiare
    e chi di voi ne sarà il pasto?
    pino è troppo asciutto e magrolino ...
    forse gli potrei mangiare un ditino
    e gli altri mica li conosco
    quindi mi sa che rosico un'osso ...

    ahaha pino mi ci è voluto un secolo ....perdonate ma è proprio la prima volta che metto due righe di fila e poi con la rima .....ahaha...che frana ...la prossima sarà con quello che so fare ....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Scappi veloce come un ratto
      ed in un bel casolare "vai" a mangiare
      chiedi a noi chi sarà il tuo pasto...ma con ratto
      io per rima avrei scritto piatto.
      Dici che son troppo magrolino,
      ma forse per far rima con ditino
      e qui sei stata brava devo ammettere
      però ti dico che sono un po maialino!
      ...E ti confesso: sono a dieta!
      proprio perché non son tanto un acciughino.
      Quindi scrivi: "gli altri mica li conosco
      e mi sa che rosico un'osso..."
      qui ti dico: hai fatto ...'aveero fiasco
      chè non è tanto fluida la rima...
      quel che conta però...è che hai dimostrato
      che anche i salami san parlare in rima!
      Scusa tanto
      cara Barbara,ma qui tocca a me
      farti le pulci...eh... 'na volta tanto!
      ahahhaha...

      Elimina
    2. ahahah pino ....rido come na scema ...sono proprio na frana ,..era meglio che mi appoggiassi alla mia arte che è quella della musica ...nesli o fabri avrebbe fatto meglio a venirmi in soccorso ......chissa che non arrivi domani io provo a chiamarlo e magari domani mi da una mano ......nesliiiiiiiiiii dove sei...

      ahaha pino ......ma non posso scappare come un piatto.....un piatto mica ha le gambe ..per quello ho usato ratto ....avrei dovuto usare lo spazio quello che parlavo con te ...ma a te e a voi lascio questo lavoro ......di poetare .....rivolo .....un saluto e buon divertimento a tutti

      Elimina
    3. ahaha..e si vede che non capisci nulla di rime...piatto dovevi metterlo al posto di pasto!
      ...come un ratto
      ...mi metto a mangiare
      ...chi ne sarà il PIATTO?

      Ciao e parla ...in musica..la prossima volta! ahaha...

      Elimina
    4. musica?????...ho letto bene ???..eccola ....la miglior poesia in musica con la rima come vuoi....è solo il rap....mo vedetela tu a rispondere ...

      https://www.youtube.com/watch?v=tDtPKlrxHlY

      buona serata pino .....

      Elimina
  11. > foreverme ha scritto:
    > e gli altri mica li conosco

    a parte pino, rosa e il guardiano non sono così sconosciuti :))
    con simpatia
    ciauuu
    esmeralda

    RispondiElimina
  12. Questo invito a poetare
    ha immolato sull'altare
    della vera poesia
    una bella compagnia
    di poeti e poetastri
    di donzelle e di pollastri.
    Io mi unisco indegnamente
    tanto non ci perdo niente
    ed a te che sei il fautore
    un gran plauso dal cuore.

    Ora ,divenuta seria,ti ringrazio della dedica e degli auguri

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh no cara Gabe
      non dichiarar di non saper poetare
      tanto tutti noi sappiam
      che tu molto bene lo sai fare.
      Quindi anche tu potrai far parte
      di questa bella compagnia
      che non ha "nè arte nè parte"!
      in un vecchio detto si dicea.
      Io aggiungo da parte mia
      che il tuo unirsi alla compagnia
      è di fatto degnamente
      e se così non fosse è vero
      non ci perderesti niente.
      Grazie pure per il plauso
      ma tutti quanti ne dobbiam godere
      sia poeti e poetastri
      e come tu canti sia donzelle
      e perfin pollastri.

      Elimina
  13. ...Non so più dove siamo andati a parare!
    ...qualcuno faccia il punto per favore!
    ...o forse è meglio le idee riordinare!
    ...per ripartire dall'argomento principale!
    Credo che tutti possiate concordare
    che la passione per Rosa possa essere
    del "Nostro Poema" l'argomento principale
    quindi è da qui che la trama deve ripartire.
    Sotto a chi tocca ora
    io non più parole
    e passo la mano per ora
    a chi continuar la mente non duole!

    RispondiElimina
  14. per ultima son arrivata
    e ho dovuto leggere una cosa esagerata
    purtroppo ho finito a fine serata
    ma devo ammettere che è una bella trovata
    credo di essermi un pò dilungata
    ma vi serviva un'altra rima sproporzionata
    spero che sia considerata
    anche se ammetto mi sono butta
    quindi vi saluto dandovi la buona serata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pensa se stamattina fossi arrivata
      altro che lettura esagerata
      avresti dovuto sopportar
      l'ultima litania del Nigel postata
      E non ti pensare
      che la rima non sia considerata
      in questo nostro poema
      anche tu sei la ben arrivata!

      Elimina
  15. Sono completamente fuori rima...un saluto e un abbraccio... ritorno a seguirti come prima:):)
    Ciao Pino...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buongiorno sor Francesca
      è certamente una buona mattina
      e di essa godendo l'aria fresca
      gusto il tuo saluto...anche non in rima.
      Spero tornerai quanto prima
      ad allietar la nostra operetta
      magari anche domani mattina
      altrimenti...beh...poco sorriderai poveretta.

      Elimina
  16. ciao
    che belle poesie sono state scritte nei commenti
    bè... visto che partecipo...
    ecco..il mio pensierino:

    leggo parole
    che viaggiano
    nel tempo,
    sono ispirate
    dal cuore
    che crea armonie
    sono parole
    di speranza
    e di sogni
    ciao..le poesie
    sono sogni
    che vivono nel cuore
    ciao..luigina

    che bell'iniziativa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono lieto ti faccia piacere
      e che l'iniziativa tu possa approvare,
      siam qui tutti per godere
      di momenti di leggerezza e provare
      a passare alcune ore
      in amicizia e simpatia
      e son felice questo si faccia
      proprio qui ...a casa mia!

      Elimina
  17. Sarà certo una buonasera
    visto che siam in primavera
    il gioco è assai curioso
    ma tentar è doveroso
    Rimo e poeto a tutto spiano
    tra rime baciate ci vado piano
    e spero che a Pino passi
    presto la voglia di rimare
    e ritorni al più presto
    il desiderio di postare.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E brava Saray che c'hai provato
      ma non so perché mi fai richiesta
      che presto di rimar io abbia finito
      Di tempo per postar ce n'è tanto
      e stà tranquilla ci tornerò contento
      ma non pensavo a questo divertimento
      e per il momento così son contento.

      Elimina


    2. Per postare il tempo è tanto
      ma se ci metti ancora la rima
      io ci riprovo ancora e me ne vanto.
      A questo punto ancora più di prima
      cerco disperata la parola
      Per trovarla ci ho sofferto
      cercato pensato e pure tanto
      Alla fine non rimane che aspettare
      che tu Pino smetta di rimare
      Questa speranza mi preme tanto
      e sogno che tu Pino faccia altrettanto ^__*



      Elimina
    3. Hai ragione amica mia
      credo che tempo ora sia
      e se qualcuno qualcosa ancora ha
      e meglio che s'affretti a scriverlo qua.
      Altrimenti è arrivata l'ora
      e infondo tra un po si leggerà
      -credo manchi un quarto d'ora-
      la fine che il poema avrà!

      Elimina
  18. ...e così mesta mesta arrivo pur io.
    Aggiungo or sol parole
    per poi tornar al splender del sol
    ma con la corsa che mi spetta
    farò di una bugia il mio dir.



    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh ben arrivata Lady Carla
      che così annunciata
      sembra esser una farsata.
      Non lo è e tu lo sai
      siam felici che anche te
      della strampalata compagnia sei.
      Potevi esser più in rima
      bastava solo non tagliare
      e le ultime lettere lasciare.
      Ma è talmente importante
      che tu sia qui con noi
      che nessun imperfezione è...rilevante!

      Elimina
    2. ahahahaha solo per dir...che non so poetar...in rima :-)))))

      Elimina
    3. mah...sai a volte basta solo invertire le parole...o...un piccolo segreto...finire le righe con i verbi...le desinenze diventano "rime naturali"

      Elimina
    4. Rileggendo il commento
      posso farti un esempio
      e guarda al volo
      cosa t'invento:

      Sai...a volte basta
      le parole invertire
      un piccolo segreto se ti basta
      è con i verbi le righe finire
      e le desinenze diventano
      ...naturali rime!

      Anzi già che ci sono
      altro ancor t'aggiungo
      Se mi permetti trasformar vorrei
      il sopra poetico dir tuo
      e non per farlo mio
      ma mostrarlo in rima io vorrei...

      Elimina
    5. Oh ben lo stesso
      Anche se non hai permesso
      Metto comunque in rima il testo
      E te lo posto:

      E così mesta mesta
      Arrivo pure io
      Aggiungo or sol parole
      Per poi tornar a
      Lo splender del sole,
      ma con la corsa che mi spetta
      farò di bugia il dir mio!

      Cosa ne pensi?!
      E’ gradito pure all’animo tuo?!

      Elimina
  19. Mamma mia che confusione,
    una folla di adesione!
    Chi fa strofe, chi strombazza
    chi con rime sparse impazza.
    Caro Pino, immaginavi
    che il successo tu afferravi?
    Solo io ho preso l'abbaglio
    e con voce roca raglio,
    ché Rosetta non mi vuole
    ed il cor molto mi duole.
    Lei sta bene con il Mandry
    e con lui si scola un brandy.
    Hanno già fatto i biglietti,
    se ne vanno i due furbetti
    alle Azzorre e alle Seicelle
    e a me lascian le padelle.
    Resto a fare lo sciacquino
    lavo e liscio il lavandino,
    poi se serve faccio il cuoco
    ma mi rode dentro un poco.
    Se almeno qui trovassi
    una che non tira sassi,
    potrei farle un po' di corte
    e suonarle il pianoforte.
    C'è qualcuna che mi vuole,
    a cui piaccia la mia mole?
    Vi assicuro che son bravo,
    proprio in tutto me la cavo.
    Son campione nel riposo
    e le membra spesso poso
    su un grosso materasso,
    dove dormo come un sasso.
    Mangio dieci volte al giorno
    carne o pesce col contorno.
    Poi mi bevo un bel litrozzo
    ché per stomaco ci ho un pozzo.
    Ma la Rosa mi ha mollato,
    sono proprio un disgraziato.
    C'è una donna bella e pia
    che mi faccia compagnia?
    Se or mi dite: "Pazzo sei",
    ho deciso, farò il gay!









    RispondiElimina
    Risposte
    1. No no caro Antonio
      non credo ci sia "da bisognio"
      -scusate l'errore per la rima-
      ma io credo che qualcuna
      possa apprezzarti più di prima.
      Penso forse a Lady Gianna
      o magari sor Elisena
      chissà se sanno di questa mess'in scena".
      Qualcuno gliene parli
      e sarem sì molto lieti
      di accoglierle tra noi
      cantastorie e poeti.
      Sappiam che son di qualità
      e raffinate le lor pretese
      ma qui nulla costa che vengan qua
      ...son da tutti noi attese!
      Se poi lor non risponderanno
      stai tranquillo caro Antonio
      proclameremo un altro bando
      a raccogliere un "abbondio"
      scusate ancora per l'errore-
      ma devo seguir con la rima Buon Dio!
      Comunque no amico caro
      questo successo d'adesioni non credevo
      anzi al comincio io pensavo
      che avrei abdicato paro paro.
      Facciamo ancora un appello disperato
      alla cara Rosa che il Mandry abbia cancellato
      dal suo core e dalla mente
      e si unisca a te felicemente.
      D'altra parte le elenchi tu
      tutte le tue qualità
      e se nemmeno così occhi per te avrà
      allora davvero nun ce sta più niente da fà!

      Elimina
    2. Ahhhhh!!!!...Aiutooo!!! chi è quella foreverme sopra!
      ...https://www.youtube.com/watch?v=tDtPKlrxHlY
      è forse questo un linguaggio extraterrestre!
      Attenzione tutti! Forse in un'altra galassia
      qualcuno si è accorto di questa farsa terrestre!
      Tra politicanti e presidenti o chicchessia
      che litigano tra loro con tante proteste
      vorrebbero qui da noi scendere
      colonizzarci, dominarci..e non andar più via!

      Elimina
    3. Non mi importa se non sono come la comunità
      Sono fuori da ogni schema, dalla regolarità
      Ho sempre avuto un modo strano di vivere la mia età
      di vedere la vita e del senso della responsabilità
      chi sa come me di cosa sto parlando
      di come forse dovresti essere ma non puoi farlo
      quello che hai, prima o poi, dovrai dimostrarlo
      Non muore mai ciò che sei, non dimenticarlo...

      http://www.youtube.com/watch?v=z9Nanrqo-fE

      Elimina
    4. Siccome so come te di cosa parli
      condivido in toto le tue rime
      i nostri intenti...perché sempre dimostrarli?
      l'importante che in cuor nostro non si reprime
      la vitalità e la responsabilità e che nessun ci deprime.
      Or tornare al goliardico vorrei
      che cos'è questa serietà!
      ...un sorriso è ciò che desidererei
      senza troppe falsità!
      Prima ancor dirti però vorrei
      e di nuov con serietà
      che è vero quando dici che quel che sei non muore mai
      ...io...tranquilla...non lo scorderò mai!

      Elimina
  20. > "ho deciso: farò il gay"

    ah ah ah ah ah :)))
    trooooppo forte
    bravo guardiano e bravo pino per l'idea!
    ciauuu
    esmeralda

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ohhh Esmeralda carissima
      ogni tanto compari e fai qui capolino
      ma proprio non ti vine nessuna rima?
      Sappi che anche chi di poesia non ne mastichi
      sopra abbiam letto versi..."fantastichi"
      -e scusate ancora per l'ortografia-
      come posso indurre se no Esmeralda alla poesia?

      Elimina
  21. siete forti siete in gamba
    e ballate pure la samba
    noi ridamo a crepapelle
    siamo tutte donne belle
    solo io sono bruttina
    al risveglio la mattina!
    lol :))
    ciauuu
    esmeralda

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E chi no lo è un po bruttino
      quando ci si desta al mattino
      non ti crucciar di questo particolar
      e pensa anche tu a ballar

      Elimina
  22. Risposte
    1. Grazie per il tuo gradimento
      giudicando l'iniziativa divertente
      ma a te che di parol sei prodiga
      essendo stata anche insegnante
      proprio non possiam proferir contagio
      ed aver pur fosse una rima irriverente?
      Qualcuno forse ti ha invitato
      o il mio appello tra i commenti hai letto
      e qui uno stralcio virgolettato ne riporto
      nel caso ti fosse sfuggito e non l'hai letto:

      "No no caro Antonio
      non credo ci sia "da bisognio"
      -scusate l'errore per la rima-
      ma io credo che qualcuna
      possa apprezzarti più di prima.
      Penso forse a Lady Gianna
      o magari a sor Elisena
      chissà se sanno di questa mess'in scena".
      Qualcuno gliene parli
      e sarem sì molto lieti
      di accoglierle tra noi
      cantastorie e poeti.
      Sappiam che son di qualità
      e raffinate le lor pretese
      ma qui nulla costa! che vengan qua
      ...son da tutti noi attese!
      Se poi lor non risponderanno
      stai tranquillo caro Antonio..."

      eccetera eccetera ancor le rime vanno
      e se finir di leggerle vorrai
      scorri fin sopra e leggerai!
      Vedi anche tu che a gran lena
      acclamiamo ancor sor Elisena
      e se anche a lei arriverà il gentil acclamo
      noi tutti davvero felici siamo.

      Elimina
    2. E Giannina come fa, se di rima non ne sa?

      Elimina
    3. Ora ne so:

      Pino caro della Gianna

      tu del blog sei la manna,

      i tuoi versi belli e veri

      divertenti e a volte seri.

      Certo è nobile poetare

      e tu in questo ci sai fare!

      Elimina
    4. Ma che bello cara Giannina
      t'ho lasciata in web stamattina
      che non proferivi rima
      ma un pochino stuzzicata
      anche tu ti sei aggregata.
      Grazie per gli elogi a me indirizzati
      ma son troppi e a qualcun van regalati
      e qui in questo post dei tuoi elogi
      altri più di me potrebbero essere insigniti.
      La nobiltà è per me ben altro
      anche se poetar è lodevole senz'altro!

      Elimina
    5. Non essere modesto, dai...

      Elimina
  23. Un saluto voglio lasciare,
    Una bella idea hai voluto creare,
    Caro Pino
    lascio questo piccolo commentino.
    Buona giornata a te e ai tuoi poeti.
    (Non ridete per favore).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Stai tranquilla cara Ale
      che chi si permetterà
      di te di ridere con me se la vedrà
      è chiaro e lampante e abissale
      che non è... che tutti quanti
      possiamo esser dei commedianti
      l'importante è partecipare
      e farlo molto con ardore.

      Elimina
  24. Egregio e bravo Pino
    ma che bel pensierino,
    sei un genio della rete
    l'idea tua mette sete.
    Scrivere di poesia
    non è fatica mia,
    ma ti auguro successo
    e saluto il pesce lesso,
    il guardiano quel cretino
    che ha il cervello un bambino.



    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche a te voglio rivolgere
      tutti i miei ringraziamenti
      per gli elogi che mi attribuite
      ma dai...genio della rete!
      E' sì un'idea nata per caso
      che però ha edificato
      e tra i poeti cari amici
      la giusta ironia ha trovato.
      E anche tu che ti dichiari
      non una donna di poesia
      sei arrivata con versi chiari
      qui nel mio blog...a casa mia!
      Non poso più però sopportare
      che l'amico Nigel dovete insultare
      avrà il cervello da bambino
      ma intelletto sopraffino!

      Elimina
    2. Son tornato, non lo nego
      a far visita a voi tutti
      e con voce calda prego
      di non dire troppi insulti.
      Non son bravo nelle rime,
      ma mi piacciono le donne,
      voglio solo quelle opime
      con le bluse e con le gonne.
      Prima Giovy m' ha ferito
      e l'onor ella m'ha leso,
      mentre Pino si è stupito
      e con forza mi ha difeso.
      Io già fui tartassato
      da una tipa assai feroce,
      che m'ha prima bastonato
      e poi m'ha messo in croce.
      Rosa è il nome della bella,
      non mi vuole fra i suoi amanti
      dice che mi fa la pell(a)
      se mi faccio ancora avanti.
      Cosa dire, amiche mie,
      sto aspettando due parole,
      siate buone, siate pie,
      non tiratemi scarole.
      Dite che mi date ascolto,
      non mi lasciatemi senz'osso,
      dite che vi garbo molto,
      sennò io mi scavo il fosso!






      Elimina
    3. Diciamo che più che stupito
      sono ormai inviperito
      tutte quante a più non posso
      ti comparano ad un can...caro amico
      ...tutto il tempo in cerca d'osso.
      Proprio colei che più t'ha tartassato
      durante tutta la giornata
      l'ho stesa al suolo in tua difesa
      e l'ho pure maltrattata.
      Di questo su puoi scorrere
      per poter andar a leggere.
      Ma ora ecco...insieme a te
      a gran voce richiamiamo
      una femmina per te...
      che faccia felice il Guardiano!
      Aspettiam 'na bella donzella
      che di dolci parole per te abbia favella
      e se poi è più di una
      allora vuol dir che finalmente
      ...t'arriva un po di fortuna!

      Elimina
    4. Caro Guardiano se nessuno ti vuole
      questo mi duole,
      vieni da me ti aspetto a braccia aperte
      problemi di donne, piu' non avrai..
      tua per sempre
      ER BONA 'NA VOLTA

      Elimina
    5. Son contento, son felice
      che qualcuna si proponga,
      sia la Rosa o sia l'Alice,
      che al mio duol la fine ponga.
      Ma dovrebbe, signorina,
      perlomen farmi il suo nome
      altrimenti, birichina,
      chi corteggio adesso e come?
      Perciò cara, dia un indizio,
      faccia in modo che intuisca
      che non è uomo, ovvero un tizio,
      ma una bella che rapisca!




      Elimina
    6. Son d'accordo col Guardiano
      chi ha lasciato il messaggio
      che il suo nome renda noto
      se no il proposito risulterà vano.
      Eppoi per dire
      io non amo l'anonimato
      se non si fa avanti quindi
      dal poema verrà eliminato!

      Elimina
  25. Caro Guardiano sei pure cecato
    l'indizio del nome io l'ho lasciato,
    ER Bona 'Na Volta, non ti rammenta nulla?
    Sono quella attempata fanciulla
    che a Posillipo l'anno scorso hai sposato,
    poi con il mio malloppo sei scappato...
    Non sono arrabbiata se vuoi tornare
    passeremo 'na seconda luna di fiele sul lungomare
    Aggiorneremo il nostro sodalizio,
    poi entreremo ancora all'ospizio.
    Lassa perde'Rosa e Alice
    solo cun me tu sarai felice!
    Sbrigate non ho molto tempo
    proprio ieri ho festeggiato i 100...
    ER BON 'NA VOLTA
    Viale del tramonto Napoli
    Tel.044-135791


    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non comprendo e non capisco
      se questo messaggio è realistico
      o s'è ancora frutto di finzione
      chiedo ad Antonio: stronca 'sta confusione.
      E per noi che non conosciamo
      il rebus qui proposto
      anche noi in nome vogliamo
      altrimenti t'arriva un insulto tosto!

      Elimina
    2. Caro Pino, mi dispiace,
      non son' io che ora gioco
      è l'anonima salace
      che di sé vuol dire poco.
      Io rinunzio ad indagare
      mi ritiro alquanto mesto
      e anche tu mi puoi imitare
      con preghiera di far presto.



      Elimina
    3. Non ho ancora ben capito
      chi sta giocando o scrive compìto
      ma hai ragione vuol dir poco
      e forse è meglio non stare al gioco.
      Seguo certo il tuo consiglio
      non vorrei si sollevasse un parapigli(o)
      quindi accolgo la tua preghiera
      e lesto pur io me la squaglio!

      Elimina
    4. io sono anonima perché non voglio registrarmi
      ma mi firmo sempre ;)
      ciauuu
      esmeralda

      Elimina
    5. Tranne negli ultimi 2...e stavi provocando un ...parapigli(o) ...ahaha
      anche se il sospetto che fossi tu...
      Caio Esmeralda e grazie per la partecipazione
      buon w.e.

      Elimina
    6. Ciao Pino, non sono di Esmeralda le lettere anonime,
      son io responsabile dell'inganno ignobile
      volevo affibbiare al Guardiano qualcuna
      visto che non s'era fatta avanti nessuna,
      Scusa ma non potevo commentare con la mia faccia
      ho creato un po' di suspence, ma adesso basta:)
      ho ripreso il mio solito profilo
      e salutandovi tutti caramrnte, mi defilo.))
      ciaoooo
      io i commenti li lascerei invece sempre cosi...





      Elimina
    7. Ma allora ha ragione Antonio
      sei davvero tremenda e terribile
      sai essere davvero un demonio
      son d'accordo col nostro Nigel(e)
      detto un po in romanesco
      solo per la rima
      ma ora anch'io saluto quanto prima
      ...e me ne esco!

      Elimina
    8. Pino, non giudicarmi troppo male,
      non sai quante pene ho dovuto sopportare
      la mia e' una legittima difesa
      ma andro'subito a confessarmi in chiesa
      per ottenere dal buon Dio il perdono,
      spero che anche tu mi darai un condono.)
      Altrimenti diventero' triste e ammutolita
      e non sara' piu'come prima la mia vita...




      Elimina
    9. Guarda bella Rosa
      più di un condono...
      ti darò anch'io il perdono
      e dimentico ogni cosa.
      'Na tragedia diventerebbe
      se t'ammutolissi
      non vuoi vero che pure io
      ...mi rattristassi!

      Elimina
    10. Grazieeee Pino, non speravo tanto
      sai che ho quasi rasentato il pianto?
      Ma ora son felice e spensierata
      si conclude bene la giornata,
      Certo che hai fatto 'na faticaccia
      a risponder a tutti pan per focaccia,
      ma il divertimento e' stato assicurato,
      anche stasera dormirai felice e beato.))



      Elimina
  26. Alla fine mi son convinto
    e ho deciso a Saray di dare ascolto
    d'interrompere è arrivato il tempo
    e un giorno di ripostare sarò contento.
    Credo sia ora di abdicare
    anche perché non si può più continuare
    se no diventa un poema senza fine
    tante son le rime che vorremmo apportare.
    Subito a tutti voglio dire
    che non tutto è ovvio si pensa veramente
    è stato solo un gioco divertente
    molto era scritto per poter crear le rime.
    Forse tante o troppe ...son state
    tra le cose scritte le ...stupidate!
    e lo so che ora voi che leggete
    avreste fatto rima con altre parole...IN ATE!
    Un forte cenno che si può esaltare
    è che la goliardia si può recitare
    e che il melodramma non è solo poesia
    e che la poesia può essere sì ironia!
    Qui tutti l'abbiam dimostrato
    e alcuni giorni disinvolti abbiam passato
    e che "in rete l'amicizia...non può esser"
    chi lo dice!!!...chi l'ha tirato fuori?
    ...sto detto...chi l'ha coniato???!!!

    Bene allor...
    Come io sono andato ad iniziare...
    credo vogliate che a me spetti di finire
    non so da dove cominciare
    ma ci provo...prima di impazzire!
    Ringrazio ogni partecipante
    a questa compagnia errante
    che strada facendo a noi si è unito
    anche senza alcun invito.
    E quelli che l'han ricevuto
    e non l'han saputo ascoltare
    beh... comunque li perdoniamo
    e tutti in coro e in rima a loro diciamo:
    PER LA VOSTRA ATTENZIONE VI VOGLIAMO RINGRAZIARE!
    Spero che ognuno si sia divertito
    e come me abbia apprezzato
    la spontaneità del gioco
    nel creare il nostro poema strampalato.
    Ogni riga vostra qui lasciata
    è una cosa da me apprezzata
    singolarmente non si può ringraziare
    e tutt'insiem vi voglio abbracciare.
    E' con rimpianto che vorrei asserir
    che purtroppo è ver prima o poi dovea finir
    questa di rime singolar tenzone
    e versi inenarrabili in altra situazione.
    Ossequi quindi ai poeti tutti
    e un doveroso a voi inchino
    e non imoprta se i versi eran belli o brutti
    l'importante è che sian stati sobri almeno un pochino.
    E a voi dolci e care donzelle
    riservo in ultimo il mio saluto
    a voi tutte brave e belle...un baciamano!
    ...mentre a voi mi son'inchinato!
    Non mi son però dimenticato
    di chi il protagonista del poema è stato
    perciò prestate attenzione
    che possiam concludere con precisione...
    che Rosa e Antonio son ben distanti!
    che il Mandry è il fortunato tra i pretendenti!
    e per questo un po di disappunto
    per lui...ce l'abbiamo tutti quanti!

    UN ABBRACCIO AFFETTUOSO A TUTTI ... VERAMENTE!

    Ciao.
    Pino.

    RispondiElimina
  27. Post di grande successo, Pino.

    Complimenti!

    RispondiElimina
  28. ciao Pino grazie per l'opportunita' e complimenti per l'idea, ci siamo divertiti, questo e' innegabile ahah, ciao rosa buon pomeriggio.))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Rosa e ai ragazzi dell'angolo...sì anch'io mi sono divertito!
      ciao e buon w.e.

      Elimina
  29. Un abbraccio affettuoso a Te caro Pino e buon fine settimana.
    Ale

    RispondiElimina
  30. Un post divertente Pino, ma per niente adatto a me... sono negata per le rime, la mia testa non ne vuol proprio sapere...
    Comunque mi complimento con te e con tutti i partecipanti... siete stati bravissimi!!
    Ti auguro un sereno w.e. Pino, ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Forse non adatta in questo momento...altrimenti per quel che ho letto di tuo, credo che ci saresti "entrata" a meraviglia!
      ...beh sei ancora in tempo...tanto resta qui ancora qualche giorno!
      Ciao Betty...è un piacere rivederti!

      Elimina
  31. Hai tolto la moderazione??? Bene!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma io suggerirei di rimetterla...
      Saluti e ancora complimenti.

      Elimina
    2. L'ho tolta altrimenti sarebbe stato impossibile il tutto! Si doveva avere la possibilità di leggere immediatamente i commenti altrui...
      Ciao Betty

      Elimina
    3. Perché mi consigli di rimetterla Giovy?...anche se era già mia intenzione?
      Ciao e grazie anche a te per la partecipazione!

      Elimina
  32. Arrivo a "gioco" concluso ma ancora in tempo per leggere. E fra una risata e l'altra mi è sorto un dubbio: ma ... l'angolo del sorriso si è trasferito qui? ahahahahahahahah

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Krilù non mi spiegavo come non fossi ancora arrivata anche tu! Come ho risposto su a Betty, resta ancora qui per qualche giorno... quindi se ci vuoi rallegrare di qualche tua delizia...prendi un commento a piacere e...fai tu!
      Hai viso?! Gli amici dell'angolo hanno semplicemente "risposto...alla grande direi...al mio invito"
      Ciao e grazie della visita.

      Elimina
    2. > Krilù ha detto:
      > ma ... l'angolo del sorriso si è trasferito qui?

      A gentile invito si corrisponde con altrettanta gentilezza.
      :-)

      Elimina
    3. ...esatto!
      Grazie Giovy!

      Elimina
  33. ciao Pino grazie della tua
    gradita visita al mio blog.
    Non ci siamo più incrociati
    questa settimana
    perché sono in pausa forzata,
    saluto tutti gli amici
    che a questa iniziativa hanno partecipato
    ringrazio te di avermi invitato
    e questa e la mia rima strana
    dove ho descritto la mia settimana.
    ******
    Sono stato abbordato,
    subito a letto mi ha portato,
    e per quattro giorni
    è quattro notti,
    un attimo di tregua
    non mi ha lasciato!
    A dir il vero
    ero un po' seccato,
    non so perché
    vogliono venir tutte
    a letto con me,
    forse per la mia alta statura
    o per la mia folta capigliatura,
    ormai mi son scocciato,
    ho deciso faccio il barbone
    e dormo in un letto di cartone,
    vedendo cosi un mal partito
    spero tirino diritto
    adesso vi debbo l'asciare
    a letto devo ritornare!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Tiziano caro amico
      non mi spiegavo dove fossi finito
      ho pensato stessi creando un dipinto
      e invece mi narri del tuo adescamento.
      Forse hai ragione
      l'unica per te soluzione
      è quella trasformarti in barbone
      così da non indurre in tentazione
      alcuna dolce donzella
      di qualsiasi nazione
      ...essa sia
      e per sviarle hai ragione
      ...dormire devi in un cartone
      e...buona notte e così sia!

      Elimina
  34. Il fine settimana è arrivato,
    e un po' di sereno ha portato,
    ti auguro di trascorrerlo in allegria,
    magari scrivendo qualche bella poesia...

    RispondiElimina
  35. Quando alla rima si da la stura
    non bisogna proprio avere paura
    si butta tutto nel calderone
    e si rimescola il minestrone.
    Rima alternata, rima baciata,
    facciamo insieme una grande frittata
    cosa ci importa se zoppica un poco?
    tanto è soltanto tutto un bel gioco.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì una gran frittata è stata
      ma anche una simpatica trovata
      a detta degli altri ovviamente
      con cui però concordo modestamente.

      Elimina
  36. Fantastico Pino.....mi serve una buona oretta per leggere tutto...bella la tua iniziativa....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Gabrielle...ben arrivata!
      Mi sarebbe piaciuto leggere qualcosa di tuo...ma mi accontento di una tua impressione.
      Ciao.

      Elimina

Leggerlo sarà per me un piacere. Grazie.