Parole: Graffiti che sporcano ... se non son d'autore i muri dell'esistenza! ©Pino Palumbo

19/01/13

ITALIA A PEZZI - 17 Gennaio 2013


ITALIA A PEZZI

POST ALL'UNISONO PER ESPRIMERE LA NOSTRA INDIGNAZIONE!


Questo vuol essere un post che unisce la nostra indignazione per quanto accade in Italia!
"Prendiamo l'Arte e ...mettiamola da parte!" Sì per una volta facciamolo, facciamolo davvero...e tutti quanti insieme diciamo...anzi urliamo forte, forte...forte:  
"Bastaaaaaaaaaaa!"
Se anche Tu pubblichi o condividi... ricordati di inserire il tuo link nella'apposita pagina (dove puoi leggere anche un piccolo regolamento), cliccando nel link sottostante :
                                                                                                             
Copiando e incollando fino a questo link, si dà la possibilità di inserire da qualsiasi blog! ... copia fino a qui tutta l'intestazione !
                                                                                                             

Torino, 19 Gennaio 2013 - 
Cosa ci offriranno questa volta, a parte le solite facce sorridenti che con i loro denti bianchi e ben visibili proclamano le loro buone intenzioni e i loro ottimi propositi! riempiendosi così la bocca, non solo di quei bei denti bianchi, ma di tante bianche e astratte parole e tanti buoni propositi, che tutto vogliono dire, ma che nulla però sembrano "essere" se non parole vuote o tanto meno promesse con le quali puoi rassicurarsi.
Dobbiamo provare allora ad innalzarci sopra i loro discorsi e provare a pensare con la nostra di mente e, chissà, qualcosa forse capiterà! L'unico rischio che corriamo è di aver almeno provato a volare sopra le loro falsità e le loro promesse di "cartone". Proviamo a pensare anche se ci hanno sempre dato l'illusione di poterlo fare, fin da quando siamo nati...pensare e urlare quello che da loro vogliamo... anche se cercheranno di farci... tacere!

Mentre scrivevo queste mie riflessioni mi veniva in mente questa canzone che da ragazzo mi piaceva molto e che ho molto ascoltato tantissime volte:

Clicca sul titolo se vuoi anche ascoltarla

MA CHE SARA'
(E. Bennato)

Ma che sarà, che cosa t'offrirà
quest'altra storia, quest'altra novità
l'unico rischio è che sia tutto finto
e che sia tutta pubblicità!...


Ma che ne sai, se non ci provi mai
che rischi corri se non vuoi volare
coi piedi a terra, legato alla ragione
ti passa presto, la voglia di sognare!

Ma è quello che vogliono da te
già appena nati ci hanno abituati
a non pensare, ma a darcene l'illusione
e sempre con la scusa della ragione!...

E anche se fosse solo finzione
solo il pretesto per fare una canzone!
vale la pena almeno di tentare
se è un'occasione per poter volare
allora non la sprecare, prova a volare!...

Attenzione-attenzione! Comunicato ufficiale!
parla l'organo del partito, non lasciatevi suggestionare!
Quella voce che vi invita a volare
è di un maniaco sabotatore!...
Spegnete la radio adesso
giradischi e registratori, presto!... presto!...

Ma la radio va e non si fermerà
ti prenderà per mano ti insegnerà a volare
visti dall'alto i draghi del potere
ti accorgi che son draghi di cartone!...

E anche se fosse solo finzione...

Attenzione-attenzione! A tutte le persone serie!
consapevoli, equilibrate, non lasciatevi suggestionare!
abbiamo ben altri progetti per voi
uomini del 2000, saggi e civili
perciò prestate attenzione
solo alla voce della ragione!...

Ma la radio va e non si fermerà ti prenderà per mano,
ti insegnerà a volare, visti dall'alto i draghi del potere
ti accorgi che son draghi di cartone!...

Ma non lo vedi sono di cartone
se resti a terra che vuoi capire
con la scusa di schiarirtele
ti confonderanno sempre più le idee
ti manderanno allo sbaraglio in questa
farsa, nel ruolo di comparsa!...

Ma basta che voli in alto
ma basta che ti alzi un poco
e forse scopri che quello che ti faceva
paura era soltanto un gioco!
e adesso, hai l'occasione per poter
volare, allora, non la sprecare, prova a volare!...

Prova ma che ne sai
se non ci provi mai non puoi
sapere se vale o no la pena
di tentare, è un'occasione
per volare, per volare!...

Adesso basta! Fatelo stare zitto!
Abbiamo troppo sopportato!
Abbiamo troppo tollerato!
E' un provocatore! Fatelo tacere!
....Fatelo tacere!....


                                                                                                             

...E ORA ASPETTIAMO TANTI ALTRI...ANELLI... AGGANCIA IL TUO!                                       
Pino Palumbo
                                                                                                                                                  

21 commenti:

  1. Carissimo Pino molto bella e reale queste belle poesia di adesso basta!!!
    Vedo che il gruppo si arricchisce sempre più,
    speriamo che a qualcosa serva per scuotere questi politici. Buon fine settimana caro amico.
    Tomaso

    RispondiElimina
  2. bella anche questa canzone pino ...e con parole ...belle ....soprattutto questa frase

    Ma è quello che vogliono da te
    già appena nati ci hanno abituati
    a non pensare, ma a darcene l'illusione
    e sempre con la scusa della ragione!...

    cantiamola tutti in coro ....e chissà.....finiamo di illuderci ma pur nel sogno ...cerchiamo di dare quella spinta ....buon w.e. pino....un sorriso ci vuole ....

    RispondiElimina
  3. Come aderire con i miei due blog di politica e società... uno dei quali in collaborazione con gli altri?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho fatto un post...oggi dove spiego un po il sistema e le "regole"...
      Ciao e grazie.

      Elimina
  4. Ho smesso di ascoltare i politici. Sono uno peggio dell'altro.
    Buona domenica cara :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...beh ce l'hai quindi un motivo per approvare e condividere...
      Ciao e grazie per essere passata

      Elimina
  5. Ciao Pino Bennato a ragione sono tutti provocatori
    non se ne salva nessuno il post lo farò un po più avanti volevo vedere se ero capace di scrivere quacosa in merito, per il momento ho aderito mettento l'Italia a pezzi di lato sul blog
    buona domenica.

    RispondiElimina
  6. Pino ti lascio il link del mio post
    (Ho agganciato anch'io il mio anello alla catena dei blogger che dicono BASTA!)

    RispondiElimina
  7. Andiamo per ordine:
    - Ho già inserito il logo sul mio blog, ma non so come aggiungermi alla lista. Puoi dirmelo?
    - Bennato è uno dei miei preferiti e le sue canzoni non sono certo facili ed è per questo che le amo.
    Buonanotte.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Elio e grazie...ho fatto un post oggi con le "istruzioni"...
      buona giornata!

      Elimina
  8. Inserisco il link sui miei tre blog. Ciao Pino.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ok Paola...non avevo dubbi.
      Buona giornata

      Elimina
  9. Caro Pino,è vero tutto ciò, dobbiamo pensare con la nostra mente, è una vita che lo faccio, ma puntualmente eleggono sempre le persone sbagliate,sempre quelle che dicono più frottole degli altri, ricordo ancora i manifesti elettorali che in una azienda di riciclaggio plastica macinavo, era il 95, se non sbaglio, c'era l'immagine di un Cavaliere(senza cavallo) che diceva; Ho un buon posto anche per Te!
    E da allora sono ancora precario e non so quel posto a chi l'abbia dato, poichè il mio voto non l'ha mai avuto, ma altri hanno deciso anche per me, sono della provincia di Salerno,e da me di ingiustizie ne ho viste tante, nel 74, ero a Torino dopo le medie a frequentare una scuola per tornitori, e mi capitava di sentire qualche anziano imprecare: Dio fà! Noi quì a lavorare ed al sud si mangiano i nostri soldi!
    Bene, un anno ho fatto, poi sono stato sempre quì, ed aprendo gli occhi, mi è capitato negli anni di vedere alcune volte dei tabellonicon su scritto: Cassa per il Mezzogiorno! Ma evidentemente servivano a Roma per giustificare
    i Loro prelievi, non i nostri, quindi la verità è solo in Dio, ed io non so più cosa fare dopo tanti anni di menzogne.
    Ne avrei cose da raccontare, ma mi devi perdonare se ne ho dette alcune nel tuo Blog, non voglio offendere nessuno ma questa è la nostra Italia.
    Ti saluto.
    gaetano

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come hai ragione Gaetano...
      Io sono d'origine calabrese e da piccolo quando ad agosto andavamo al paese in ferie...a mio papà i suoi conoscenti dicevano: "ma cosa fate a fare la Cassa del Mezzogiorno che tanto a noi non servono e poi noi qui non vediamo arrivare niente!"
      Sto parlando anch'io di 40-45 anni fa
      Ciao Gaetano e grazie!...condividi anche tu?!?

      Elimina

  10. Ciao ho aderito al post di Carla ADESSO BASTA se passi da me
    potrai vedere come io l'o interpretato Clicca qui
    un caro saluto a presto
    Tiziano.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bello Tiziano...l'ho visto questa mattina (ma non mi ricordo se ti ho lasciato un commento adesso che ci penso!)
      Ci torno ....
      Ciao e buona giornata

      Elimina
  11. Questo è il link del post con il quale aderisco alla tua iniziativa
    http://borderline83.blogspot.it/2013/01/500-euro-al-mese.html
    a presto ciao ciao

    RispondiElimina
  12. Ciao Pino, ho pubblicato il mio post. Secondo me però bisognerebbe fare una pagina dove ognuno dopo aver pubblicato il post viene a lascia il suo link perchè è impensabile gestirlo in un modo diverso, tu poi giornalmente la tieni sott'occhio e alla fine hai già pronti tutti i link da pubblicare. Secondo me in questa pagina andrebbe anche consigliato un piccolo regolamento perchè un conto è partecipare uniti ad una protesta sociale giusta un altro conto è se le cose dovessero sfuggire di mano e ci fossero dei post un po' troppo pesanti nei confronti di persone, a quel punto non tutti potrebbero voler condividere.
    Dico queste cose perchè avendo già avuto l'esperienza di Timbuctù so come sia facile, senza regole, perdere il controllo dell'iniziativa.
    Ciao, buona settimana, a presto.
    Antonella

    RispondiElimina
  13. Ciao Pino ho visto che hai seguito il mio suggerimento. Spero di riuscire nei prossimi giorni a pubblicare qualche altra cosa, comunque così il funzionamento è perfetto.
    Ciao, buona giornata.
    Antonella

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì...Antonella...te ne ho dato comunicazione da te!
      Prova però a lasciare il commento...nella pagina giusta dei link! così mi dici e vedo se funziona!
      Ciao

      Elimina

Leggerlo sarà per me un piacere. Grazie.