Parole: Graffiti che sporcano ... se non son d'autore i muri dell'esistenza! ©Pino Palumbo

26/02/12

MA TU ORA SEI...

MA TU ORA SEI…”
Immagine da: Google - Ma tu ora sei


Non hai più sole

Non hai più luna

Non hai più stelle

come noi

che ancora possediamo.

Non hai più cielo



Non hai più luce
Non hai più aria
Ma tu ora sei
Il nostro cielo
Nel nostro giorno
Il sole
La luce.
Ma tu ora sei
Il nostro cielo
Nella nostra notte
La luna
Le stelle.
Ma tu ora sei
nella nostra vita
L’aria…


  Ante 2000
Pino Palumbo    
                                                                               
A mia Mamma
                                                                              

4 commenti:

  1. Qui invece ci sento la speranza!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ecco vedi...è come ti dicevo sul precedente commento: "non ho certezze ma speranza...e qui la manifesto probabilmente. Un saluto.

      Elimina
  2. questa mi lascia un pò cosi....bellissima l'ultima frase tu sei la nostra aria nella nostra vita .....forse sarebbe bastata quest'ultima frase e basta .....l'aria racchiude un pò tutto ...perchè copre il buio copre la luce .....forse potrebbe essere acqua ...in quanto nutre il nostro corpo o ha nutrito attaverso il suo cuore il nostro corpo ,.....sscusami pino ma questa non mi è piaciuta molto ... ..un pò contorta ....troppe parole che si ripetonno in poche righe .....non lasciano trasparire quella musicalità che hai inpresso a quella che ti ho lasciato il commento ieri sera ....qui un pò storpia...

    scusa è solo un mio pensiero ....so che può far male ricevere critiche negative ....e anche se magari sarà una sola ...preferisco sempre dire quello che penso ....e non può sempre piacere tutto ......

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non scusarti...non mi fa male ricevere critiche anche se negative, anzi credo che servano a migliorarsi, più di quelle positive...
      Era appena mancata mia Mamma e piangendo ho pensato queste cose e quindi probabilmente farneticavo...per questo credo che non abbiano la musicalità che dici. Non mi sono preoccupato di rivederla e "curarla"...ho voluto solamente scrivere quello che pensavo in quel momento...affinché non dimenticassi quei pensieri...Anzi, proprio per questi motivi sono contento che non ti piaccia! perché sono dei pensieri dolorosi..Ciao Barbara e mi raccomando continua ad essere sempre sincera nelle tue valutazioni, ne sono felice!

      Elimina

Leggerlo sarà per me un piacere. Grazie.