Parole: Graffiti che sporcano ... se non son d'autore i muri dell'esistenza! ©Pino Palumbo

23/03/15

ARRENDERSI MAI




Arrendersi mai


Si placa il vento
E ritorna il sereno
S'estingue la tempesta
E non vi è più il tormento.

Le fronde degl'alberi
Son ritte e mirano il cielo
Non più curve ad arco
Quasi a sfiorare il suolo.

Le nuvole quasi immobili
Disegnano fumetti in cielo
Di un dialogo privo di parole
Per un tormentoso intimo riflessivo.

Il mare si distende
E torna a lambire pressoché dolcemente,
Le bianche sabbie della vita...

Un'esistenza che non s'arrende.



Pino Palumbo
22 febbraio 2015

 10 marzo 2015                                    ©Pino Palumbo                             Immagine di: ©Pino Palumbo

Post programmato per il: 23/03/15 - 14,30

14 commenti:

  1. Pino, i veri guerrieri non si arrendono mai. Domani risponderò alla tua mail.
    Ti sono sempre vicino, un abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Speriamo allora che la corazza regga i colpi.
      Anche qui ti ringrazio infinitamente per la tua vicinanza.
      grazie Xavier.
      Un abbraccio.

      Elimina
  2. Mi auguro che il vento si calmi, che il mare ritorni piatto, che con calma si faccia strada la serenità!!!
    Ale

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Purtroppo il tuo augurio non potrà essere esaudito.
      Grazie Ale.
      Un abbraccio.

      Elimina
  3. Ciao Pino, so che questo momento non è facile per te e immagino quanto ti è costato mettere nero su bianco le tue emozioni.
    Ti mando un enorme abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In effetti a volte è davvero faticoso scrivere!
      Grazie Melinda.
      Affettuosamente....

      Elimina
  4. mai arrendersi...io tifo sempre per chi ha molta resistenza anche davanti alle avversità.
    ciaoo Pino - un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora tifi anche per me...per noi...
      Grazie Carla.

      Un abbraccio.

      Elimina
  5. Ci sono Arrivato Caro Pino!!! sai io sono abituato che dopo il post ci sono i commenti mentre qui da te
    si deve passare, articoli simili.
    Son contento di aver capito il sistema, perché mi pare che s^ci sia^no altro blog di questo genere.
    Quando si è un po vecchi siamo un po più duri ad imparare.
    Comunque complimenti per la bella poesia cara amica, qui si vede che la cita continua e non ci si deve mai arrendersi. Un abbraccio e buona giornata caro amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma la tua tenacia e costanza ti premia sempre.
      Grazie per i complimenti Tom.
      Buona domenica.

      Elimina
  6. La vita va sempre affrontata caro Pino! Bella poesia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quando te lo concede...
      Grazie Vica per le tue parole e per la tua visita.
      Un abbraccio.

      Elimina
  7. Pino, amico mio.. faccio mie le tue parole di speranza portandole nel cuore.. io non so cosa ti turbi ma spero tutto passi presto. Se ti può consolare, sto soffrendo tanto, tanto anche io per motivi di famiglia... sto perdendo la persona più importante per me... ti abbraccio e ti sono vicina. <3 Sempre qui per ascoltarti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No cara Ely, non mi consola anzi mi addolora. Analoga sofferenza non ti solleva assolutamente.
      Grazie per le tue parole di conforto e vorrei che ti giungano anche le mie.
      Un abbraccio forte allora.
      Ciao

      Elimina

Leggerlo sarà per me un piacere. Grazie.