Parole: Graffiti che sporcano ... se non son d'autore i muri dell'esistenza! ©Pino Palumbo

26/10/14

QUANDO TUTTO SEMBRA SBAGLIATO




"Quando la luna
È un apostrofo sospeso
Tra la notte e il giorno
.... .... .... ....
...Quando tutto è sbagliato...
...Quando tutto...sembra sbagliato.
.... .... .... ....
...M'inabisso nel profondo mio
E cerco l'esistenziale motivo..."


Quando tutto sembra sbagliato

Quando la luna
È un apostrofo sospeso
Tra la notte e il giorno
Quando l'esistenza
Fluttua tra odio e amore
Amicizia e rancore
Quando la vita
È tra la vita e la morte
E ogni illusione muore
....Quando è tutto sbagliato....
Quando una farfalla
Scompostamente vola
Da uno all'altro fiore.
Quando il vento
Di scirocco soffia
A scaldare una sera d'inverno
Quando un urlo
Irrompe nel silenzio d'una notte
O nella quiete d'un pensiero
...Quando è tutto sbagliato....
M'inabisso nel profondo mio
E cerco l'esistenziale motivo
Che argini l'estro d'un epilogo rio
Dell'inevitabile gesto ultimo
In un atto dell'opera drammatica
Di una vita e del suo scompenso.
E l'esistenziale motivo
Siete sempre voi...
Pargoli or'uomini,
Giovine amore, or donna
...Quando tutto ...sembra sbagliato.


Pino Palumbo
23 Ottobre 2014


©Pino Palumbo - Tutti i diritti riservati

Immagine da: Google
.

31 commenti:

  1. Caro Pino, una poesia che sembra triste quando si legge, ma ecco che poi può succedere che non tutto
    sia sbagliato. e appare subito un raggio di sole, e tutto cambia.
    Buona domenica caro amico.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Tom, hai colto perfettamente il senso di questi versi.

      Ciao.
      Buona settimana.

      Elimina
  2. Quando tutto sembra sbagliato... fermati, medita lentamente e ama veramente!
    Versi toccanti che emozionano!
    Buona domenica da Beatris

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi fa piacere averti emozionato.
      Grazie Beatris.

      Ciao.

      Elimina
  3. Bella poesia Pino.....
    Quando tutto sembra sbagliato...."M'inabisso nel profondo mio"
    ....è l'animo dei poeti, di quelli profondi e veri come te.
    Emozionanti versi....
    Buona domenica....:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' un piacere essere così definito da te e che tu abbia trovato i miei versi emozionanti.

      Ciao.
      Grazie

      Elimina
  4. Anche quando tutto sembra sbagliato ci accorgiamo che intorno a noi continua un via vai perfetto di vita e di esistenze, una creazione che meravigliosamente ci costringe a vedere quanto siamo piccoli eppur meravigliosi, sì, anche se tutto sembra sbagliato.
    Un caro saluto Pino.
    Grazie per i tuoi pensieri in questo libro di blog che ci trattiene a meditare.
    A presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi fa davvero grande piacere sapere che il mio blog..."trattenga a meditare"! E' l'obiettivo primo che mi prefiggo.
      Bella e apprezzata la tua considerazione sulla poesia.

      Ciao Carla.
      Buona settimana.

      Elimina
  5. Mi fa riflettere.
    Ciao Pino
    sinforosa

    RispondiElimina
  6. Versi che fanno riflettere.
    Saluti a presto

    RispondiElimina
  7. Complimenti Pino,
    versi profondi che fan riflettere

    RispondiElimina
  8. @ Sinforosa, Cavaliere, Tiziano ...Mi fa piacere che i miei versi "fan riflettere"

    Un saluto.

    RispondiElimina
  9. Quando mi capita di vivere un periodo in cui tutto mi sembra essere sbagliato, mi chiedo se sono io che ho la luna storta :-). Un po' scherzo ... ma forse solo un pochino.
    La realtà è che hai scritto un'altra bella poesia!
    Buona settimana
    enrico

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Enrico per il tuo "consenso"
      Ciao

      Elimina
  10. C'è sempre qualcosa che ci fa ben sperare nonostante le difficoltà, può essere una, ancora meglio se più di una.
    Aggrappiamoci ad esse ed andiamo avanti speranzosi.
    Bella e profonda, ciao Pino.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Pia è davvero un piacere per me leggere il tuo gradimento.

      A presto.

      Elimina
  11. Anche nei momenti più neri improvvisamente una piccola luce inizia a palpitare...ed è di nuovo la vita.
    Mi è piaciuta molto, Pino, se la Luna è ancora un apostrofo sospeso... non siamo in pericolo.
    Antonella

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione Antonella...finché la luna la si guarda con "questi occhi"...allora non siamo in pericolo.

      Ciao.
      Mi ha fatto molto piacere rileggerti.

      Elimina
  12. Mi prendo tempo per riflettere prima di commentare la tua poesia.
    A presto!
    Xavier

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahia!...mi devo spaventare Xavier? -;)
      ...fai pure con comodo!

      Ciao

      Elimina
  13. "Quando tutto sembra sbagliato" e la disperazione potrebbe prendere il sopravvento... allora intervengono forze insperate, come gli affetti certi, solidi e duraturi, ma più di tutto subentra l'energia dell'intelletto e la verità della ragione.
    Un brano robusto, schietto, ispirato, che merita una stretta di mano ed un plauso sincero.
    _____________
    A presto, amico!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...e io tendo la mia e vengo a prendermi la tua stretta di mano.

      Grazie Antonio.
      Ciao

      Elimina
  14. Non lo dicevano forse già gli antichi? "Spes ultima dea".

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì Ambra...perciò...niente di nuovo su questi schermi!
      La speranza non deve mai venire meno...

      Un abbraccio.
      Ciao

      Elimina
  15. "Quando tutto sembra sbagliato" ...è importante che la positività e la ragione prendano il soppravvento....perchè ci aiutano a riconsiderare le nostre sensazioni e a vedere quel raggio che si riaccende di nuova luce. Versi letti con vero piacere, molto bella. Un saluto Stefania

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E il tuo commento è da me letto con altrettanto piacere e apprezzamento.
      Grazie.
      Ciao

      Elimina
  16. Pensare sempre positivo anche quando tutto è avverso. Bravo Pino

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' un periodo Carla che "voglio" pensare positivo! E' un "obbligo" morale verso altri che sono meno fortunati e verso tutto ciò che di brutto c'è intorno a noi.

      Grazie. Un abbraccio.

      Elimina
  17. Non mi ispira troppo lo stile ma il senso è potente. "Quando tutto sembra sbagliato" troviamo la forza per indirizzarci verso qualcosa di salvifico, dove sgorga sorriso, dove facciamo noi, sgorgare sorriso ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per me è più importante che al lettore arrivi il senso delle mie poesie, piuttosto che riscuotano l'apprezzamento per lo stile di scrittura. Se poi viene considerato "potente", allora vuol dire che anche a te è arrivato quel senso che volevo trasmettere.

      Grazie Franco.
      E' un piacere per me che tu sia venuto a trovarmi anche qui sul mio blog.
      Buona giornata e torna quando ne hai voglia.

      Elimina
  18. Ho letto e riletto questi versi, sono belli ma non ci sei dentro tu. Mi spiego, in tutte le poesie che hai scritto ho sempre trovato una parte di te, a volte sofferta altre più spirituale, triste, felice, positivo... Tu in tutta la tua essenza.
    In questa poesia non c'è traccia di Pino e come se volutamente hai voluto distaccarti in qualche modo per esplorare nuove possibilità prima di darti ancora tutto nei prossimi versi.
    Un abbraccio
    Xavier

    RispondiElimina

Leggerlo sarà per me un piacere. Grazie.