Parole: Graffiti che sporcano ... se non son d'autore i muri dell'esistenza! ©Pino Palumbo

04/09/14

AUGURI PAOLA!



Più di 2 anni fa scrissi così di un'amica e oggi, in un giorno per Lei speciale, mi torna in mente quella poesia ... 



Affinché non ci si dimentichi ...

TANTI AUGURI PAOLA







PAOLA

Del tuo viso
non conosco espressione,
della tua voce
non ne conosco il timbro,
della tua vita
non conosco le quotidianità,
del tuo orgoglio
non ne conosco il valore.

Della tua casa
non ne conosco il luogo,
del tuo balcone
non ne ammiro il panorama,
del tuo giardino
non contemplo il tuo ultimo fiore.

Mi giunge però
la tua passione,
attraverso le tue parole
l'emozioni,
tramite le tue analisi
vere impressioni,
della vita virtuale
le più pure espressioni.

...E mi pare di conoscerti
senza giudicarti stimarti
...e mi pare di sfiorare
la tua sensibile indole
...e mi pare di sentire
la tua dolce personalità
...e mi pare che tu sia
un diadema di sincerità.

Del tuo corpo
niente conosco
...ma della tua anima
percepisco la bontà.


Pino Palumbo
Giugno 2012

Foto da: Google

.

9 commenti:

  1. Bravo Pino!!! Bella la poesia che hai dedicato all'amica Paola.
    Mi associo contanti auguri alla cara Paola e che siano cento di questi giorni.
    Tomaso

    RispondiElimina
  2. Una dedica speciale e sentita, che si discosta da quelle usuale, ma non per questo meno densa di dolce sentimento d'amicizia....
    Poesia piaciutissima, buon giovedì,Pino e un sorriso,silvia

    RispondiElimina
  3. Auguri alla cara Paola. Ciao Pino, buona giornata.

    RispondiElimina
  4. Bella dedica alla nostra amica Paola. Ricordo che fu lei ad indirizzarmi al tuo blog.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì Krilù...Lei è stata la prima e poi Tu e Gianna (non ricordo più in quale ordine), come non ricordarlo! Come ho già detto altre volte è grazie a Lei se sono rimasto qui. Non conoscendo questo mondo mi sembrava che non arrivasse nulla di me oltre il monitor e avevo già deciso di uscire da blogger...ma Lei mi ha dedicato una presentazione sul suo blog e piano piano siete arrivati voi...ad uno ad uno e ...eccomi ancora qui....

      Ciao Krilù.
      Un abbraccio...vedo che sei un po più presente nel web e questo mi fa pensare che tu stia un pochino meglio...e se così è, questo non può farmi che felice...

      Elimina
  5. E' esatto Pino, ho ancora ben presente che seguendo l'invito di Paola sono venuta a leggerti e sono stata la seconda iscritta fra i tuoi followers. E devo dire che ne hai fatta di strada da allora!!

    Ricambio l'abbraccio, Pino. Sto facendo del mio meglio per essere più presente perché voglio mantenere, per quanto mi è possibile, i legami con gli amici bloggers, anche se purtroppo i malanni si aggiungono ai malanni.

    RispondiElimina
  6. Ciao Pino. Sono stata assente a lungo, ma ora eccomi riapprodata ai blog.
    Bellissima questa poesia dedicata a Paola, che a suo tempo non avevo letto, fperché ancora non ci conoscevamo. Per lei deve essere stata una grande emozione, c'è un ritmo nella tua poesia, caldo e appassionato che dà una splendida immagine di lei, di questa amica che appare così vicina e nota nelle tue parole, perché di lei conosci l'anima, pur non conoscendone il volto.

    RispondiElimina
  7. Grazie a tutti per essere passati a lasciare i vostri auguri all'amica Paola ...grazie anche a nome suo.

    Ciao.

    RispondiElimina
  8. Eccomi! Arrivo grazie alla tua segnalazione: mi devi scusare Pino ma, non entrando nel mio blog non mi ero proprio accorta di questo post che , così gentilmente , hai voluto dedicarmi. Apprezzo molto questo tuo gesto così come ho riletto con piacere i versi che scrivesti per me.
    Purtroppo la mia assenza sta durando da un bel po' di tempo. Ogni giorno mi riprometto "domani rispondo ai commenti e vado a trovare tutti gli amici...e magari faccio un nuovo post ....avrei da raccontare diverse cose...." Ma poi, quel "domani" non vuole arrivare....mi è presa così e non so come uscirne. Dal 25 giugno non ho più scritto: mi dispiace, ma non ci riesco. Ma non voglio annoiare te e gli amici che qui hanno commentato. Ti ringrazio dal profondo del mio cuore , anche per la comprensione, e ringrazio tutti voi che siete qui: un abbraccio immenso e speriamo che qualcosa possa cambiare...di una cosa però sono certa: non ho dimenticato né dimenticherò mai nessuno di tutti coloro che ho incontrato su questa "strada"....con tanto affetto e con amicizia un caro saluto a tutti, a te Pino e alla tua famiglia. Grazie!!!!

    RispondiElimina

Leggerlo sarà per me un piacere. Grazie.