Parole: Graffiti che sporcano ... se non son d'autore i muri dell'esistenza! ©Pino Palumbo

11/05/14

GRAZIE JAVIER

G R A Z I E   C A P I T A N O !!!



GRAZIE ZANETTI



Essere un Grande Uomo, ha permesso essere anche un Grande Calciatore
... e per questo essere amato da tutti gli amanti del calcio.


Il post doveva essere un altro stasera, ma l'emozione del saluto del Capitano ... al Capitano ... Beh! ... quel post aspetterà domani. Era la "solita" poesia e quindi può attendere.
Non erano gli auguri alla mia mamma, l'ho già ricordata pochi giorni fa e di Auguri a tutte le mamme per la "Festa della Mamma", vedo che ce ne sono già parecchi, ai quali mi unisco ovviamente. So che questo non è un post solito di Vita e Poesia e non è un post che vi sareste aspettati. Non ho mai parlato di calcio qui, ma per me, oltre che il Capitano, è stato un campione che ho sempre ammirato e poi mio figlio Luca ha cominciato a seguire il calcio e l'Inter in particolare, all'età di 5 anni, proprio quando lui è arrivato all'Inter, 19 anni fa e posso dire che è sempre stato il suo "esempio calcistico" da allora. E stasera, io e Luca, ricordando proprio questo, ci siamo commossi ... guardando la commozione di Javier.


Un uomo calciatore


Un uomo
che è un calciatore,
un calciatore che è
soprattutto un Uomo.

Un calciatore uomo,
esempio d'umiltà,
che all'avversario
ha sempre rivolto lealtà.

Sguardo serio
quasi privo d'espressione
ma le tue discese di fascia
han procurato emozione
Sguardo mai
a travisar rabbia, rancore,
o spirito di vendetta
no! Tu sei il Capitano!
Semmai solo sconforto
e pianti di delusione
per le vittorie sfuggite
ch'eran state a portata di mano!

Il calcio per te,
con te, è stato amore!
il calcio per te,
con te, è stato commozione!
... stasera Javier ...




Pino Palumbo
10 Maggio 2014




C  I  A  O      J  A  V  I  E  R


4 commenti:

  1. Non so nulla di calcio e non ho mai provato interesse verso questo sport. Ma dai tuoi versi esce l'immagine di una bella persona dai risvolti umani e pieni di armonia.

    RispondiElimina
  2. Si può essere (e mantenersi) belle persone anche in un àmbito
    purtroppo sempre meno trasparente e sereno come quello calcistico.
    Come Ambra non seguo il calcio e non conosco i calciatori,
    ma fa piacere leggere dalle tue parole
    che Javier Zanetti rientra umanamente tra i migliori.

    Buona domenica,
    una preghiera x la tua mamma
    e sinceri auguri a Terry x l'odierna festa !

    RispondiElimina
  3. Sicuramente se leggesse questa tua poesia sarebbe felice.
    Buona domenica
    enrico

    RispondiElimina
  4. Grazie per essere passati e per aver lasciato un vostro pensiero, nonostante sia un post..."extra Vita e Poesia".

    RispondiElimina

Leggerlo sarà per me un piacere. Grazie.