Parole: Graffiti che sporcano ... se non son d'autore i muri dell'esistenza! ©Pino Palumbo

17/04/14

BUONA PASQUA

BUONA PASQUA A TUTTI


... E non scordiamoci di trovare il tempo di ... 
VIVERE!

Perchè ... Tutto Quello Che SI Consiglia Questi, in versi è ... LA VITA ...

E ... Troviamo il tempo per la Bontà!

Auguri a Tutti Voi e ai di VOSTRI affetti.



Immagini da: Google


L'anno scorso in Occasione della SUA Visita a Lampedusa, scrissi Questi, versi per Papà Francesco e Oggi li Voglio riproporre, per ricordarlo e augurargli Una Buona Pasqua.
... E Che Tutti Noi possiamo Avere also Solamente ONU pizzichino della SUA:


Anima Candida

A nima bianca
pensieri splendidi
Spirito candido
e gesti teneri.

A nima bianca
TRA anime nere
di Sofferenza
e miseria vere.

F iori Gialli
in Ricordo di vite,
gettati in mare Quel
colomba SI figlio perse, finito. 


P arole taglienti
Che Solcano il cuore
d'OGNI uomo di Fede
e also di chi ... in Dio non Crede.
 

Parla di Globalizzazione
degli Uomini e  del Mondo
e s'arrabbia Perchè ...
"Più piangere non sappiamo"
ci rimprovera Perchè ...
"Più soffrire non riusciamo"
ci riprende Perchè ...
" Il dolore Umano  non condividiamo Più ! "
con chi ci sta Accanto,
con chi vieni noi vive
in QUESTO Mondo di diffidenza,
Mondo della Globalizzazione,
"Globalizzazione dell'indifferenza!" 
Io  Lo ascolto e mi commuovo,
e guardando al cielo ...
son sicuro  ...
io e Lui  vediamo la stessa luna,
Perchè la guardiamo entrambi ...
Dalla stessa Metà del cielo.

Il  Suo Cielo e lo Stesso mio.
Il  Nostro Cielo e lo Stesso Suo ... e guardando in su, figlio Certo


... Vedremo lo Stesso Dio.



Pino Palumbo
9 Luglio 2013


12 commenti:

  1. Buona Pasqua di Resurrezione a te e a Papa Francesco.

    RispondiElimina
  2. Caro Pino ,complimenti per la bella poesia e per il ricordo di papa Francesco. Ti auguro una felice Pasqua assieme alla tua famiglia.

    RispondiElimina
  3. Commovente sia la tua poesia sia i versi trovati sul muro della "casa" di Madre Teresa. Serena Pasqua d'amore a te e ai tuoi cari.
    enrico

    RispondiElimina
  4. bella la tua poesia,ricambio gli auguri di serenità e pace
    un abbraccio

    RispondiElimina
  5. Molto bella questa tua poesia a papa Francesco. Anch'io ti auguro una Pasqua serena e colma di gioia con i tuoi cari. Un abbraccio.

    RispondiElimina
  6. Ciao Pino, tanti auguri per una Pasqua serena a te e alla tua famiglia.
    Antonella

    RispondiElimina
  7. Bei versi dedicati al nostro amato Papa Francesco.
    Auguro a te e famiglia una S. Pasqua piena di serenità , con affetto un abbraccio grande

    RispondiElimina
  8. Buona Pasqua anche a te. Baci

    RispondiElimina
  9. Grazie a tutti per aver lasciato i vostri auguri. Spero che abbiate trascorso delle felici e rilassanti giornate di festa.

    Ciao.

    RispondiElimina
  10. Pino sono venuta a leggere il post che mi avevi consigliato è molto bello questi versi penetrano nel cuore e raggiungono una parte di noi stessi che spesso non mettiamo in risalto la nostra fede.... vedremo lo stesso Dio... sarà allora che magari ci incontreremo, anche se forse io sarò un po' più in basso di te ....
    Bellissimi versi dedicati a un grande uomo che stimo da sempre, prima ancora che diventasse Papa
    non sono sparita ho reso il mio blog privato ma con una porta sempre aperta a chi mi vuol essere amico, a chi legge tra le corde del mio cuore... se vuoi scrivimi la tua e.mail che ti mando l'invito, ma non è obbligatorio... io tanto da te ogni tanto faccio capolino
    un saluto VAleria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Valeria. Grazie per essere venuta a leggere, apprezzandolo, questo post.
      Non era questo che ti segnalavo, ma questo link
      http://pinopalumbo.blogspot.it/2014/04/sulla-riva-dellirreale.html?m=1
      dovrebbe portarti ad una poesia dal titolo " Sulla riva del'irreale ".
      Grazie davvero della tua considerazione e se ti va...vai a leggerla, nel finale è proprio espresso quella sensazione suscita dall'altra poesia.
      Un abbraccio.
      P.s. Per il tuo blog ti scrivo poi.

      Elimina
    2. Dimenticavo... Credo anch'io che vedremo lo stesso Dio
      ...ma perché scrivi che tu forse sarai più in basso di me Valeria???? Non gradisco molto questa tua esternazione.
      Affettuosamente...

      Elimina

Leggerlo sarà per me un piacere. Grazie.