Parole: Graffiti che sporcano ... se non son d'autore i muri dell'esistenza! ©Pino Palumbo

22/03/14

IL VENTO

Il vento ha spazzato via

Il vento
ha spazzato via
"l'immagine" della mia anima.


Il vento
ha spazzato via le parole
che raccontavano
le mie emozioni,
i miei sentimenti
la gioia per la grandezza,
la commozione per la dedizione,
di estremo materno amore,
di inni alla bellezza ...
quella d'animo e cuore.

Il vento
mi ha spazzato via
dalle tue pagine,
dalla tua vita,
dalla tua mente
e anche dal tuo cuore
probabilmente;
il vento
ha sparso per il mondo
i miei pensieri.

Cammino
tra la mia vita,
mi volto indietro
e non vedo le mie orme.
Il vento
le ha spazzate via
o il mio corpo, la mia essenza
non lascian traccia
al loro passaggio ...
e non vi è più presenza.

Il vento
ha spazzato via me.



Pino Palumbo
21 marzo 2014

Post programmato il 21-03-2014


9 commenti:

  1. Resto in rispettoso silenzio del tuo stato d'animo...
    ... ma lascio umilmente sull'uscio il mio cuore a cui attingere, "se"e "quando" vuoi.

    * Un abbraccio forte *

    RispondiElimina
  2. Ogni parola nasce da una profonda verità, lascia sgorgare poesie come questa.
    Ogni parola potrebbe sembrare inopportuna.

    RispondiElimina
  3. Purtroppo sono spesso forzosamente assente e forse mi sono sfuggiti avvenimenti recenti, ma trovo tanta accorata disperazione in questi tuoi versi che non so cosa pensare. Nell'incertezza posso solo dirti che ne sono addolorata e ti abbraccio con forza.

    RispondiElimina
  4. In questo tuo stato d'animo non trovo la primavera dei tuoi anni. Il vento ha spazzato via anche il tuo sorriso? Ha anche asciugato le tue lacrime? Ciao. Dopo tanto tempo sono tornata.

    RispondiElimina
  5. Sentita, originale e intensa... complimenti!

    RispondiElimina
  6. Sentita, originale e intensa... complimenti!

    RispondiElimina
  7. ....periodo no per tanti di noi...non ci può consolare, ma ci può solo dare coraggio nel pensare che a volte succede che il vento sia troppo forte...ma noi se vogliamo lo siamo ancora di più. Ciao Pino.

    RispondiElimina
  8. Purtroppo, come dice anche Carla, c'è tanto malessere in giro, tanto disagio.....e se la mente è disturbata da pensieri o preoccupazioni non è facile scrivere senza far trasparire tanta tristezza e amarezza. Ti auguro di vincere il vento, di camminare contro vento e di ritrovare l'immagine della tua anima..con tutto il cuore.

    RispondiElimina
  9. nella sua bellezza è tremenda questa ....leggendola e rileggendola non trovo parole .....un'abbraccio pino....barbara

    RispondiElimina

Leggerlo sarà per me un piacere. Grazie.