Parole: Graffiti che sporcano ... se non son d'autore i muri dell'esistenza! ©Pino Palumbo

07/03/14

Donna.
La più splendida creazione dell'esistenza.

Non c'è poesia che voglio a Lei dedicare oggi, perché "la Poesia" è Ella stessa.

Auguri a tutte Voi e Grazie! Per quello che siete … fate … date ...


AL MONDO e ALLA VITA

Se ne hai piacere preleva come mio dono questi fiori.
                                                                             

11 commenti:

  1. ciao Pino grazie per gli auguri e per i fiori, bel pensiero considerare la tua meta' poesia ella stessa, ciao a presto rosa, buona continuazione.)

    RispondiElimina
  2. COlgo queste tue parole come il miglior fiore che potresti mai regalare. Grazie PIno e...respira! ciao

    RispondiElimina
  3. Grazie degli auguri,altresì graziedei fiori. Ciao

    RispondiElimina
  4. Quel che penso io è che...
    ...se ogni donna avesse al suo fianco un uomo sensibile e rispettoso
    come lo sei tu, per ognuna di esse sarebbe come avere un mazzo
    di rose senza spine profumate tra le mani ogni giorno.
    Grazie Pino...
    ... a te e a tutti gli uomini come te!
    Prelevo volentierissimo i tuoi splendidi fiori in dono e
    me ne adorno grata il blog,
    sei carinissimo...

    Ti abbraccio!

    RispondiElimina
  5. Grazie. Pino: una bellissima dedica a noi donne. Prenderò volentieri i tuoi fiori e li metterò nel mio spazio.
    Un caro saluto. Lella

    RispondiElimina
  6. Detto bene caro Pino!!!
    Tomaso

    RispondiElimina
  7. Parole molto belle, scaturite da un animo sensibile, profondo e delicato.
    Grazie Pino!
    Un abbraccio sincero

    RispondiElimina
  8. Pino hai condensato in modo mirabile l'amore e il rispetto che provi nei confronti delle donne.
    Felice 8 marzo a tutte le donne.
    Buon fine settimana
    enrico

    RispondiElimina
  9. Grazie Pino! un abbraccio grande

    RispondiElimina
  10. Grazie, carissimo Pino. Sono in ritardo ma ho comunque gradito molto il tuo gesto e le tue parole.

    RispondiElimina
  11. Grazie a Voi per essere passate e per aver accettato i fiori.

    RispondiElimina

Leggerlo sarà per me un piacere. Grazie.