Parole: Graffiti che sporcano ... se non son d'autore i muri dell'esistenza! ©Pino Palumbo

08/01/14

RICORDI IN UN DIPINTO

Tra i regali di Natale che ho ricevuto, questo di Tiziano è stato sicuramente molto apprezzato e gradito. A dire il vero non è proprio da considerare un regalo di Natale, ma visto che l’ho ricevuto solo qualche giorno prima, lo voglio considerare tale.

Tiziano mi aveva espresso il suo gradimento a realizzare un dipinto di un luogo a me particolarmente caro già nell’estate scorsa e io gli avevo inviato la foto di un panorama a me caro da bambino. Allora si andava in vacanza al mio paese e i miei affittavano una casa al mare. Quando ci si recava per trascorrere le vacanze, mio padre aveva l’abitudine (che era diventato quasi un rito ormai) di fermarsi nella piazzuola di questo piccolo “belvedere” per farci ammirare a me, ai miei fratelli e alla mia sorellina, lo stupendo panorama. Segnava un pò l’inizio delle vacanze!

Qualche anno fa siamo andati in vacanza qualche giorno nella casa che abbiamo ancora al paese, per far conoscere ai miei ragazzi dove sono nato. Portandoli al mare dove trascorrevo le mie vacanze da bambino, arrivati a quella curva dove si trova quel “belvedere”, è stato istintivo per me fermarmi per far loro ammirare quel panorama e facemmo ovviamente delle foto.

Quel luogo è per me un posto che ha “fermato” molti miei ricordi e tornandoci con i miei figli e mia moglie, sembra che lì su quella piccola piazzuola a strapiombo su uno dei più belli, suggestivi e splendidi paesaggi della mia vita, ci sia un “filo conduttore” dei miei ricordi.
E’ per questo Tiziano che quando mi ha chiesto la foto di un paesaggio a cui ero legato da un motivo particolare, non ho avuto dubbi! Era quello il luogo che volevo diventasse un dipinto da poter ammirare ogni volta che volevo.

Grazie Tiziano. Ho voluto descrivere la motivazione del perché ti ho inviato proprio quella foto, affinché tu sapessi quanto è ancor di più apprezzato il tuo gentile omaggio e la tua “opera”.
Ti ringrazio di cuore e con molto affetto.


Hai lasciato a me l’onore di mettere il titolo alla tua opera e guardandolo per trovarne uno appropriato, mi sono venuti questi versi…e il titolo che accomuna loro e il tuo dipinto, potrebbe essere:

 

Ricordi in un dipinto

(Il mondo sembra finire)

 

Il mondo sembra finire,

la linea d’orizzonte

non riesce però ad arginare

la bellezza e l’emozione

di cui lo sguardo

il fascino ne subisce.


Da quassù sembra

ch’io non ne faccia parte!

Sembra che la mia vita

non sia nemmeno terrena!

Sembra di comandarne

la purezza e l’immensità!

Sembra che un arazzo

sia stato adagiato lì

…con leggerezza,

dalla mano di chissà “Chi”,

ad essere lambito dall’azzurro

del mare e del cielo

…in tutt’uno.


Il mondo sembra finire

…ma lì cominciano i ricordi

della mia giovane vita.



Pino Palumbo

8 Gennaio 2014


Foto: “Veduta dello Stretto” - Pino Palumbo
Opera “Ricordi in un dipinto” - olio su tela - realizzato da: Tiziano Scarpel

16 commenti:

  1. Ciao Pino, complimenti a Tiziano per il bellissimo e suggestivo dipinto che ha immortalato uno dei tuoi ricordi più belli.
    E’ stato molto generoso e sensibile nella richiesta di una foto legata ad un attimo bello della tua vita.

    Tu fai parte di quel paesaggio Pino, siete un tutt’uno, se così può dire… lo hai vissuto, quindi un pezzo di te è rimasto lì a guardare verso quell’orizzonte, e nei tuoi ricordi rivivrà sempre come un dolcissimo “Belvedere”.
    Il “filo” come dici tu, che ti porterà sempre indietro ad assaporare ancora momenti degni d’esser ricordati e “rivissuti”.
    Un abbraccio Pino, ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Scusa Pino, ho dimenticato di dirti quanto siano emozionanti, malinconici e carichi d'amore i tuoi versi :-)

      Elimina
    2. E' un panorama che rivedo spesso nella mia mente, anche se non ci vado per parecchi anni! Sì credo di far parte...anzi è quel panorama che fa parte di me!

      Grazie per il gradimento ai versi.
      Ciao.

      Elimina
  2. Caro Pino, sicuramente mio fratello Tiziano sarà orgoglioso di questa poesia dedicata al dipinto.
    Purtroppo abbiamo una notizia non troppo bella in famiglia e lui non so se troverà il tempo per vedere questo post... Grazie carro amico.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Tom...ho letto purtroppo della scomparsa di vostra sorella sui vostri blog e mi dispiace. Ti rinnovo anche qui le mie condoglianze.

      Ciao.
      Grazie.

      Elimina
  3. ciao Pino, complimenti a Tiziano per il bel quadro e per il gentil pensiero, a te per la bella poesia che rievoca i tempi passati della tua gioventu', certi posti rivedendoli ci danno queste sensazioni emozionanti, sembrano quasi irreali, celano suoni, profumi, ricordi, che mai dimenticheremo, ciao complimenti a tutti e due a presto rosa.9 buon pomeriggio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quel posto è spesso nei miei pensieri Rosa...segna davvero il tempo della mia gioventù!

      E il bel quadro di Tiziano è stato davvero un bellissimo pensiero.

      Ciao.
      Buona serata.

      Elimina
  4. Belli e commoventi sia il dipinto che la tua poesia, proprio perché da un lato Tiziano ha avuto la sensibilità di creare un quadro che evocasse un tuo personale ricordo, dall'altro tu Pino hai tracciato a tua volta parole che dipingono con molta delicatezza i sentimenti che il paesaggio di Tiziano ti ha ispirato. Bravissimi tutti e due.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il dipinto di Tiziano è molto bello, ma credo che quei versi siano sempre stati dentro di me... osservandolo attentamente per la ricerca del titolo sono sgorgati con naturalezza...

      Ciao Ambra.
      Grazie e buon fine settimana.

      Elimina
  5. Complimenti a Tiziano per il gesto generoso e artistico. Dolcissima la poesia!
    Bravissimi entrambi.
    buona serata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Sabrina per il tuo delicato gradimento. E' un piacere averti riletto.

      Buon fine settimana.
      Ciao.

      Elimina
  6. Grazie carissimo amico per aver dedicato questo post al mio dipinto, sono molto felice per essere riuscito ad interpretare il tuo pensiero, per il titolo e la poesia non avevo dubbi sapevo che avresti trovato delle dolci parole che rimarranno impresse dentro al cuore
    ciao un amichevole abbraccio

    Tiziano.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...non è nulla questo post a confronto della gentilezza del dono del tuo dipinto.
      Grazie Tiziano per essere passato nonostante un tristissimo momento per te.

      Ancora un abbraccio per la scomparsa di tua sorella.

      Elimina
  7. Bravissimo e gentilissimo Tiziano, e tu con i tuo versi hai immortalato il dipinto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per il gradimento...

      Buona serata

      Elimina

Leggerlo sarà per me un piacere. Grazie.