Parole: Graffiti che sporcano ... se non son d'autore i muri dell'esistenza! ©Pino Palumbo

16/05/13

LA NOSTALGIA DI:

CHE MERAVIGLIA! ... OGNUNO DI VOI HA LASCIATO UN "PEZZETTO DELLA SUA INTIMITA'!"
E io che pensavo sarebbe stato solo ... UNA SORTA DI ... "NOI CHE ..." Grazie per la vostra fiducia! E se volete ... potete aggiungere  ancora qualcosa! ... come ho fatto io ...
                                                                                                                                                        

Per chi "soffre" o "gode" (dipende dai punti di vista!) di questa dolce "malattia" che è la Nostalgia!
Si deve scrivere nei commenti  quello di che più si sente la Nostalgia!

Prima di tutto difficile è stato scegliere un'immagine che rappresenti per me la "Nostalgia" ma credo che questa, raffigurante uno scorcio di dove ho trascorso le vacanze della mia adolescenza, ... sia quella più idonea!



La nostalgia di:
... quando la sera arrivavi a casa e tiravi fuori dalla tasca il modellino di un'automobilina ... e lui afferrandolo spalancava gli occhioni lucidi di felicità!

... quando nella troppa confusione piangeva a dirotto ... per poi smettere immediatamente appena sul pianerottolo delle scale si era usciti per far ritorno a casa.

Ora aspetto i vostri ... QUANDO ... COSA ... PERCHE' ... nei vostri commenti!
                                                                                                                                                        

Ah se vi va ... segnalate anche se voi  "soffrite" oppure "godete" di Nostalgia! Stileremo una sorta di classifica!
                                                                                                                                                        

26 commenti:

  1. A una certa età tutto diventa Nostalgia: gli amori, i sogni di gioventù, ogni istante vissuto della stessa, i desideri raramente appagati; perfino le fregature, quelle che vengono etichettate come "esperienze"; anche la fame, quella vera, a suo tempo patita; e le due caramelle, un mandarino, un medaglione di zucchero nascosti sotto il cuscino come dono di Natale, ogni anno uguale, per tanti anni...
    Nostalgia è struggimento del passato.
    Null'altro.
    Ciao.

    RispondiElimina
  2. Nostalgia
    … di quando ogni estate vado in vacanza, e la sera penso all’intimità di casa mia…

    Nostalgia
    … di quando avevo il pancione e mi sentivo completa…

    Nostalgia
    … di quando una bellissima amicizia mi legava ad una stupenda persona, che ora non c’è più…

    Non ho molte nostalgie Pino, perchè il mio presente lo preferisco al mio passato.

    RispondiElimina
  3. ciao Pino, sono dello stesso parere di Gattonero,anche per me tutto e' nostalgia, quindi mi tiro la zappa sui piedi ahah, faccio parte anch'io di quelli di una certa eta':)infatti mi rifugio spesso nel passato, nei ricordi dei bei tempi, non parlerei di sofferenze o godimenti veri e propri ma di malinconia, ciao buona serata a presto rosa

    RispondiElimina
  4. Piacere di rileggerti Pino,io ho nostalgia delle tue splendide poesie.Olga

    RispondiElimina
  5. la nostalgia è il mio presente,ma...
    - quando entravo piano piano per un ultimo bacio e trovavo i loro visini con gli occhi spalancati e il sorriso ancora più grande
    - quando potevo tenerli stretti sul mio cuore senza lasciarli andare
    - quando pedalavo veloce sulla bicicletta e mi pareva di volare
    - quando....

    RispondiElimina
  6. la nostalgia è il mio presente,ma...
    - quando entravo piano piano per un ultimo bacio e trovavo i loro visini con gli occhi spalancati e il sorriso ancora più grande
    - quando potevo tenerli stretti sul mio cuore senza lasciarli andare
    - quando pedalavo veloce sulla bicicletta e mi pareva di volare
    - quando....

    RispondiElimina
  7. nostalgia
    di quell'abbraccio unico e solo .....mia madre
    di quel nostro sorridere fatto di scherzi e solletico ...mio padre ....
    nostalgia di quel bacio ..solo perchè si aveva voglia di coccole di mamma ....i miei figli piccoli

    ma sono nostalgie che comunque mi riscaldano ...lo stesso il cuore ....perchè le ho avute ....e mi hanno lasciato il cuore colmo ....attimi indivisibili dal mio cuore che anche se non ci sono più il loro esserci stati mi basta .....buona giornata pino

    RispondiElimina
  8. Ne condivido moltissime delle vostre e ora ne aggiungo altre mie:

    ...di quando ancora si avevano poche nostalgie!

    ...di quando finita la scuola e si era in vacanza ... e si guardavano i film al mattino alle 10

    ...di quando non si dormiva la sera e si aiutava il papà a caricare la macchina...perché alle 4 di mattina si partiva per le vacanze

    Per ora stop...ma quante ce n'è ancora!

    RispondiElimina
  9. Ciao Pino io sono un po nostalgico su tutto mi piace ricordare
    possibilmente i bei momenti, ma non dimentico i momenti di difficoltà
    e son felice di essere qui per poterli sognare e raccontare,però vivo del presente, e non della nostalgia perché la nostalgia, dev'essere come una carezza che ti sfiora i poi passa
    ciao buona giornata.

    RispondiElimina
  10. Vivo di nostalgie, soprattutto quando penso alle persone che non ci sono più ed ai momenti non vissuti e lasciati scorrere senza assaporarli completamente per i troppi "doveri".
    Non amo il mio passato di bimba e di adolescente sempre piena di troppi no...e quindi non ho nostalgie di alcun tipo.
    Amo le nostalgie degli altri perchè sono sinonimo di sensibilità, ma nonostante tutto, amo il presente guardando sempre al futuro. ciaoo Pino e lieta giornata. ciaooo

    RispondiElimina
  11. Nostalgia della mamma con la quale ho vissuto pochi anni...

    Bambina, non volli vederla morta.

    RispondiElimina
  12. Nostalgia della mia città, di casa mia...di un luogo dove sentirmi bene, a posto...dove sentirmi a casa...

    Felice serata
    lella

    RispondiElimina
  13. Per me la nostalgia è Venezia ed essere lontano da mia madre e dal resto della famiglia che vivono ancora oggi a Mestre. Ma la vita bisogna accettarla come viene.
    Buon proseguimento di settimana.

    RispondiElimina
  14. Godo e soffro, in parti più o meno uguali. Nostalgia del mio bimbo (oggi quasi quarantenne) a caccia di coccole sulle mie ginocchia.
    Ciao Pino, grazie per la tua presenza.

    RispondiElimina
  15. Nostalgia di quelle scale, di quel saluto quotidiano, di quella sicurezza.

    RispondiElimina
  16. La nostalgia caro Pino ha una dupplice faccia .
    Ti fa godere quando fai il iuo primo bagno di mare dopo la fine della scuola , ti fa soffrire quando un treno si allontana inesorabimente senza che tu possa rivederlo ancora....

    RispondiElimina
  17. Quando...
    anche sotto la pioggia, dentro la cabina telefonica con il sacchetto pieno di gettoni ...passavi le ore al telefono con lei!

    Quando...
    ogni litigata sembrava definitiva e l'angoscia di perderla per sempre ti faceva fare cose ...eccezionali!

    RispondiElimina
  18. Nostalgia di quando alla sera ci si sedeva tutti intorno al tavolo della cucina ed eravamo una grande famiglia.

    Nostalgia per le piccole cose dimenticate e perdute per sempre

    Nostalgia perchè ...che vita sarebbe senza la nostalgia di qualche cosa?

    Ciao Pino, buona giornata.
    Antonella

    RispondiElimina
  19. Nostalgia della mia famiglia, perduta troppo presto...
    Tante piccole cose che non ho saputo dare alla famiglia di adesso...
    Caro Pino, sarebbe troppo lungo elencare tutto.
    Bellissimo post, ora corro dall'altra parte... A presto.

    RispondiElimina
  20. Caro Pino, mi pare di aver fatto un commento e non lo vedo!
    Comunque ti dicevo che le nostalgie e le emozioni sono sempre grandi!!!
    io le ho provate a Piacenza con tutti gli alpini che ogni anno ci troviamo, le tante foto lo dimostrano. Un abbraccio e a presto.
    Tomaso

    RispondiElimina
  21. Nostalgia: dolore del ritorno......la fedele compagna che rattrista eppure conforta.... Per me è così, ma penso lo sia un po' per tutti. Nostalgia di voci lontane, che non sentì più eppure sono vive nel ricordo: nostalgia di luoghi , profumi, sensazioni, emozioni , impressioni remote che ti hanno fatto sognare o gioire o sperare.... Cose vaghe, perse , distanti ...ma sempre vive dentro di noi.
    Ho tante nostalgie, caro Pino: di me piccina, di un'adolescente piena di sogni e speranze e desideri....dei primi giorni d'amore, di vita a due, dei miei bimbi, delle loro carezze ..delle loro prime parole... Mi perdo se penso e ripenso alla vita che ho dietro le spalle...e mi sento morire se penso che davanti ne ho meno.....come già ti ho detto, sono ammalata di nostalgia e non guarirò né voglio guarire ...MAI!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo è un post dove, come vedi, non rispondo ai commenti...è solo una raccolta di impressioni, emozioni, ma al tuo voglio rispondere:

      Sopra queste parole ci potrebbe essere il mio nome affianco alla mia foto! Non c'è una sola definizione, un solo termine, una sola virgola che cambierei di quello che hai scritto! E' incredibile quanto siamo simili...identici direi...riguardo la nostalgia...
      stavo aspettando...sperandolo...un tuo intervento qui...ed è stato proprio come me lo aspettavo!
      Un abbraccio Paola!

      Elimina
  22. Da Paola ho inserito un commento che la puo' interessare e mi scuso se mi permetto di farlo (l'amica Carla puo' garantire a mio nome!).e che riporto qua non essendo sicuro che di la' sia stato pubblicato.Cordialita',Romeo: Ha mai provato per quel fastidio un prodotto molto efficace che si chiama TINNITcompresse?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Romeo per il consiglio...da me non c'è niente , neppure tra lo SPAM... Sei stato davvero gentile.
      Un caro saluto a te e a Pino che mi ha comunicato...

      Elimina
    2. Grazie anche da parte mia Dott. Romeo per il consiglio! Proverò... e se ci fosse un modo per comunicare con te...ti farei sapere degli effetti e dei risultati ottenuti!
      Spero tu ripassi a leggere la risposta.

      Elimina
    3. Eccomi.L'importante e' che faccia effetto.mi faro' sentire.n carissimo saluto a te e Paola.Romeo

      Elimina

Leggerlo sarà per me un piacere. Grazie.