Parole: Graffiti che sporcano ... se non son d'autore i muri dell'esistenza! ©Pino Palumbo

23/04/13

SILENZIO POETICO...IL CIELO PUO' ATTENDERE

Quest'oggi solo un po di poesia...

Silenzio poetico


Dagli occhi del sogno
osservo il paesaggio incantato
anomalo per la sua stagione
di rara stranezza perché imbiancato.

Tranquillo il mio essere
si avvolge del silenzio poetico
e sembra quasi giovarne
del gradevole calore.

E' sublime la cromaticità
di bianco-azzurro-argentato
e d'atmosfera di serenità
il tutt'intorno è ricoperto.

Non sembra esserci età
per quei casolari silenti,
sembra invece giovane per loro
spogli e longilinei arbusti.

Gli occhi del sogno
sono estasiati infine dal cielo
che sullo sfondo fuggevole
sembra portare ... verso l'infinito!

3 Aprile 2013
                                                                                                                                                         

Il cielo puo' attendere

Il cielo può attendere...
ed io da quest'angolo del mondo
l'osservo nella sua trasparenza.

Il cielo può attendere...
mentre con le sue rosee nuvole
occupa l'azzurro spazio con arroganza .

Il cielo può attendere...
e intanto si specchia sovrano
nell'azzurro mare con eleganza.

Il cielo può attendere...
mentre l'osservo io beffardo
da quest'angolo di paradiso
...della mia esistenza!

Il cielo può attendere...
ma ne sono attratto affascinato
...e chissà quanto
...gli potrò resistere.

5 Aprile 2013

Poesie:Pino Palumbo
Immagini:
Silenzio Poetico - Dipinto di Tiziano Scarpel ---- Il cielo può attendere - Dipinto di Carla Colombo
                                                                                                                                                        

36 commenti:

  1. Profonda ammirazione per la tua straordinaria capacità di far fluire parole poetiche così strettamente legate alle immagini, altrettanto poetiche, di bravi artisti!

    RispondiElimina
  2. Caro Pino, finalmente posso annunciare che tutto è passato! Quel stressante trasloco è finalmente finito! E ora posso essere il Tomaso di sempre. Complimenti per i tuoi versi dedicati a questi bellissimi dipinti.
    Ciao e buon pomeriggio caro amico.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono contento per te Tom...e finalmente ti vedremo di nuovo passeggiare tra i nostri blog....
      Grazie per il tuo apprezzamento.

      Elimina
  3. Belle tutte e due!La prima esprime emozione di meraviglia,davanti alla bellezza e stranezza della natura!La seconda,piu' profonda e personale.Quando fissiamo un luogo,i nostri pensieri vanno insieme alla fantasia!Ciao,Rosetta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...quanto mi piace questo commento Rosetta! hai saputo leggere tra le righe e dare la giusta interpretazione a quello che volevo trasmettere.
      Ciao e buona giornata
      Grazie.

      Elimina
  4. Ho dimenticato di scrivere che l'ordine non è casuale!...Se notate l'ultima strofa lascia presagire l'inizio dell'altra poesia.
    Il tutto casualmente.

    Grazie a chi ha già letto e chi lo vorrà fare!

    RispondiElimina
  5. tu mi fai diventare matta ...o forse è colpa del mio pc....aahaha..boooooooo....arrivo qui e il titolo ....mi dice ah questa è quella che ha pubblicato da carla per un suo dipinto ..ma leggendo le strofe mi dico ...no non è quella e poi il dipinto non era quello ....poi per controllare vado da lei e dico ...infatti non è quella e torno e vedo ...oddio...sono due ..ma prima il pc mi ha fatto vedere una sola ....non ho bevuto pino ...sono astemia ....ma questo è successo.....ahaha...bando alle ciance .....ti dico.....fermando lo sguardo sulla prima ..

    è molto bella .....scivola via leggera .....e non so tu guardi un quadro e parti in quarta .....(come diavolo fai???? ...mi spiegherai un giorno ) che lo vivi anche senza quadro .....ma lo sai ...non riesco a non fare la pecora nera .....grrrrrrr..boccaccia mia imparerai a startene zitta qualche volta....cmq

    questa strofa

    Non sembra esserci età
    per quei casolari silenti,
    sembra invece giovane per loro
    spogli e longilinei arbusti

    questo è l'unico pezzo che ci si inciampa .....(spero di inciamparci solo io) ...avrei tolto la parola loro ....so che è un sinonimo ma si capisce di più ...almeno per me ...e avrei messo....vediamo ricopiandola e mettendola come va...

    Non sembra esserci età
    per quei casolari silenti,
    sembra invece giovane per gli
    spogli e longilinei arbusti

    buona giornata pino ....e non ridere troppo per questo commento ...lo sto facendo già di mio.....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione è più fluida con "gli"...ma in quel verso non voglio che risultino come cose...i casolari e gli arbusti...quindi uso "loro"
      Grazie Barbara...

      Elimina
  6. Molto bello legare parole, colori, immagini.......
    s'intuisce nella seconda poesia un senso legato al vissuto, al personale.
    Bravissimo, come sempre!
    A presto:))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Keiko...mi fa piacere apprezzi
      Ciao e buon fine settimana

      Elimina
  7. Caro Pino, i quadri di Tiziano e di Carla ti hanno ispirato molto bene.
    Bravo a te e ai pittori.

    Buona serata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Perchè son già pieni di poesia di loro...Gianna...non ho fatto altro che tradurla in parole!
      Ciao e buona giornata

      Elimina
  8. Davvero complimenti Pino,
    le tue poesie sono unite da un filo logico a questi bellissimi altrettanto dipinti!
    Complimenti a tutti!
    Buona serata da Antonella.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Antonella...è un piacere rivederti qui...
      Buona giornata

      Elimina
  9. Ciao Pino, ho avuto già l’onore di ammirare i quadri nei rispettivi blog di Tiziano e Carla… e di gustare i tuoi preziosi versi, e voglio ancora congratularmi ancora sia con loro che con te, che hai un talento speciale nel raccontare i dipinti con un solo sguardo...
    Ciao, buona serata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non ci va un particolare talento...come ho già scritto su a Gianna...i dipinti di Carla e Tiziano...son già pieni di poesia di loro...quindi non ho fatto altro che tradurla in parole!
      Ciao Betty e buona giornata

      Elimina
  10. I due quadri dei due cari amici, ho già avuto modo di ammirarli..... Ora si completano con i tuoi versi e formano un tutt'uno di poesia policroma.
    Complimenti a tutti e tre!!! Ciao Pino

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Paola...a nome di tutti e tre!
      Buona giornata.

      Elimina
  11. Ciao Pino, bellissime interpretazioni poetiche delle due stupende opere, tutte e due molto suggestive e di riflesso anche i tuoi versi molto emozionanti, complimenti, ciao buona giornata rosa a presto.))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Rosa è un piacere leggere il tuo "ennesimo" apprezzamento!
      Buona giornata

      Elimina
  12. meravigliose poesie e magnifici quadri...bell'accostamento Pino, il cielo può attendere mi rapisce!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Betty...sì anche a me piace in modo particolare!
      Ciao e a presto

      Elimina
  13. Il cielo può attendere... Bellissimi versi da incorniciare insieme ai dipinti di Carla e Tiziano. Complimenti a tutti e tre. Buone giornate di festa caro Pino... a domenica!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ale...ma la vera opera d'arte sono loro
      Ciao

      Elimina
  14. SCUSAMI PINO...come vedi corro corro, ma non corro mai abbastanza. Quasi perdevo questo post che hai dedicato a me ed all'amico Tiziano.
    Grazieee ancora e come sempre il tuo esprimere arricchisce sempre di più i miei dipinti.
    Mi congratulo anche con Tiziano per questa sua bella opera ed a te per averla interpretata in modo eccelso.
    Grazie a tutti gli amici. ciaoooo

    RispondiElimina
  15. Ciao caro amico oggi va abbastanza bene e approfitto per ringraziarti
    della tua gentile visita con l'augurio di una mia pronta ripresa.
    Grazie per questo tuo post dedicato ha me e alla bravissima amica Carla
    questa tua amicizia e di tanti blogger anche se virtuale per me ha un inmenso valore effettivo e morale che mi aiuta a superare anche questi non tanto piacevoli momenti per questo ti ringrazio di vero cuore
    e ti auguro un buon lieto 25 aprile
    un amichevole abbraccio
    ciao Tiziano.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Accomuno la risposta per te Tiziano e te Carla...Beh direi che è un bel..."trittico!" ...ma come ho già scritto su i vostri dipinti hanno già di loro molta poesia ed io non ho fatto altro che tradurla in parole!
      Ciao e grazie a voi per l'ispirazione!
      Sono contento Tiziano che tu stia meglio e...caro Tiziano...anche per vale molto questa amicizia creatasi con te...Carla ed alcuni altri!

      Elimina
  16. bellissime entrambe, anche se devo ammettere che la seconda mi è piaciuta di più... il cielo può attendere... che immagini stupende sei riuscito a dipingere attraverso le parole!
    un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Erano già dipinte...io le ho solo "tradotte" in versi.
      Ciao e grazie per l'apprezzamento.

      Buon fine settimana

      Elimina
  17. Hanno un "che" che li accomuna questi cieli, sono l'inizio di un viaggio e di un attesa, molto belli questi versi, questi dipinti e poi...... accompagnati da questa musica! Tre forme artistiche accomunate splendidamente.
    Un caro saluto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Carla...felice di rileggerti! ...tre forme artistiche che adoro.
      Buon fine settimana.

      Elimina
  18. ░░░ ░
    ░░░░♪░░░
    ░░░░░░ ♪
    ░░░░░░░
    ♪░░░░ ░░░
    ░░░░♪
    __████████████
    __███▒(“v”)▒▒▒▒▒███████
    _███▒▒ ‘v’▒▒▒▒▒▒▒███__ ██
    ███▒▒▒▒▒▓▓▓▓▒(“v”)██ __██
    ██▒▒▒▒▓▓▓▓▓▓▓▒’v'▒██ _ ██
    ██▒▒▒▓▓▓▓░▓▓▓▓▒▒▒██ ██
    ██▒▒ ▓▓▓░░░▓▓▓▓▒▒ ████
    ██▒▒▓▓░◕░◕░▓▓▓▒▒███__█
    ██▒▒▓▓░░♥░░▓▓▓▓▒███_██
    _██▒ ▓▓▓░░░▓▓▓▓▒██ ███
    __ ██▓▓▓░░░░▓▓▒██
    ___ ██▓▓▓░░▓▓▓██
    _____██████████
    _████████████████ Buon caffe !!

    RispondiElimina
  19. Due riusciti dipinti corredati da brani altrettanto riusciti, che danno un senso di pace ed, allo stesso tempo, inducono a riflessioni metafisiche, perché quando i contesti sono ariosi, spaziosi ed ameni il pensiero corre sempre, direi inevitabilmente, all'immensità dello spazio e del tempo.
    Il titolo del secondo quadro mi sembra particolarmente azzeccato, perché quando il paesaggio offre emozioni intense e di rara bellezza, il paradiso può attendere, perché è già in terra!
    Anche la musica è appropriata, a sottolineare che certe visioni sono "indimenticabili".

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Guardiano per il,tuo "poetico" commento.
      Piacere che tu apprezzi quanto scrivo!
      Ciao e buon fine settimana

      Elimina

Leggerlo sarà per me un piacere. Grazie.