Parole: Graffiti che sporcano ... se non son d'autore i muri dell'esistenza! ©Pino Palumbo

22/01/13

I NOSTRI CUORI

Oggi un po di poesia...
Va bene...metterla da parte...ma non bisogna dimenticarla però! 

I NOSTRI CUORI

Il cielo 
non ha più le stelle
di cent'anni fa
e la luna da lassù 
sembra non strizzare più
l'occhio alla madre terra.

Il sole 
non è più splendido 
come un'era fa 
e il suo calore 
non sembra scaldare 
come allora la fredda terra madre.

I nostri cuori 
però continuano a palpitare
e si continuano ad innamorare!
continuano a sobbalzare 
all'emozioni e sensazioni
che sappiamo rivolgerci ancora
nonostante si cerchi
di costringerli a diminuire

...i loro battiti 
...e le loro palpitazioni. 

22 Gennaio 2013
 Pino Palumbo
                                                                                                                                           
Immagine da: Google

22 commenti:

  1. Caro Pino, una poesia con dei versi bellissimi, se anche ahimè molto reali e tragici...
    Buona giornata caro amico.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Tom...buona giornata anche a te

      Elimina
  2. Nonostante tutto, proviamo ancora emozioni, caro Pino.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sì Gianna...nonostante tutto....
      è la conseguenza dei post precedenti...ne avevo come un "bisogno!"
      Ciao.

      Elimina
  3. ..e meno male che il cuore"parla ancora di noi"..guai se non fosse così.
    ciaoo Pino

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sarebbero davvero guai Carla!
      Ciao.

      Elimina
  4. questa poesia è molto bella Pino, ci voleva proprio per calmare un pò gli animi...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eh sì come scrivo sopra...ne avevo bisogno
      Ciao e grazie.

      Elimina
  5. per me non sono le stelle o il sole ad essere cambiate ...ma i nosstri occhi ...che hanno fatto si che il "resto" venga guardato cosi solo per.....vederli come uno vuole .....e non vedere andando oltre l'apparenza ...forse perchè questa fa male e allora si preferisce scappare ......

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...beh un pochino sono cambiati...nel senso che grazie all'inquinamento hanno un altro aspetto da quaggiù!...
      Comunque...le prime 2 strofe mi servivano da contraltare ...o per parlare con il tuo linguaggio musicale...da controcanto all'ultima strofa ...che voleva essere assolutamente POSITIVA!...e quindi mi servivano per accentuare questa positività.
      Ciao Barbara...buona giornata.

      Elimina
  6. I nostri cuori continuano a resistere alle avversità e per fortuna ci rinnoviamo giorno dopo giorno,il mondo al di fuori sta a guardare ,ma non regge il ritmo frenetico del divenire.Coao

    RispondiElimina
  7. Forse l’universo non è più lo stesso, ma per fortuna i nostri cuori battono e palpitano ancora… a volte li posiamo in mani sbagliate, e ci tornano indietro un po’ ammaccati, ma sono sempre lì che battono per ogni emozione… bravo Pino, un po’ di tregua...
    Ciao, buona giornata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...mi era sfuggito questa tua riflessione Betty...
      e devo dire che mi piace e la condivido molto!
      Ciao.

      Elimina
  8. Eccomi Pino, nuova Follower ^_^
    Grazie per il commento carino che mi hai lasciato, mi ha fatto molto piacere.
    Complimenti per le tue poesie, da oggi ti seguo pure io.
    Buona serata.
    Miky

    RispondiElimina
  9. I tuoi battiti, il tuo cuore, le tue parole.. arricchiscono il nostro, in un vortice di emozioni e di poesia. Grazie dolce Pino :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Ely per questo commento davvero caloroso!
      Ciao e buona giornata

      Elimina
  10. ciao Pino, bellissima poesia,complimenti, ci possono togliere tutto ma i nostri pensieri, le nostre emozioni per ora rimangono appannaggio nostro, una volta, hai ragione la vita era diversa piu' serena, meno complicata, ma non dobbiamo farci scoraggiare dagli eventi negativi, dobbiamo reagire altrimenti senza palpitazioni ed emozioni saremmo dei robot, ciao a presto rosa buona giornata:))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ed era proprio ciò che volevo intendere...mettendo in contrapposizione le prime 2 strofe ...con l'ultima!
      Ciao Rosa e grazie.

      Elimina
  11. Per fortuna proviamo ancora "emozioni" nonostante tutto intorno sia cambiato con nostro grande dolore. Bei versi, da condividere in toto.. Bravo Pino

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Paola...sono felice sia venuta a leggere un po da me!
      Buona giornata!

      Elimina

Leggerlo sarà per me un piacere. Grazie.