Parole: Graffiti che sporcano ... se non son d'autore i muri dell'esistenza! ©Pino Palumbo

02/12/12

BUON NATALE A TUTTI I BAMBINI DEL MONDO

Buon Natale a tutti i Bambini del mondo! 
pallinaa                                                                                        pallinaa3
Soprattutto a quei Bambini abbandonati e che probabilmente non avranno nessuno da cui ricevere un augurio, una carezza, un bacio, e perché no, probabilmente nemmeno un piccolo dono.




E' il momento in cui bisogna pensare non solo a far felici i nostri Bambini, ma contribuire a propagare un po di questa felicità fino a quelle stanze delle case comunitarie. Con il nostro aiuto facciamo in modo che questi Bambini possano "uscire" dalle case comunitarie ed entrare nelle Case Famiglia dalle quali possano poi essere dati in affido ad una Famiglia che dia loro la possibilità di vivere una vita con il sostegno appropriato e con il calore e l'amore necessario.

Per i consueti regali natalizi, anche se vista la crisi saranno spesi in misura minore, "scorreranno euro a fiumi!"
Ebbene utilizziamone un paio, anche solo 2 € per contribuire a questo progetto! Per fare in modo che si possa regalare un po di calore, felicità, amore! Questi credo siano i primi regali di Natale che un Bambino che non ha una famiglia...vorrebbe trovare sotto l'albero e scartare il giorno di Natale!


Abbiamo tutto il mese di dicembre per poterlo fare...ma cominciamo da subito! Chi, come me, vuole contribuire a sostenere questa campagna, lo pregherei di condividere il banner, che trova qui a lato, sul suo blog, appoggiando così il sito: 
Amici dei bambini


impegnato in questa e altre lodevoli campagne a sostegno dei Bambini.


Perché il nostro sia un Natale Felice proviamo a donare felicità affinché altri lo siano. Aggiungila quindi alla lista dei tuoi Doni.

pallinab                                                                                        pallinab2

Grazie a Tutti Pino Palumbo
                                                                                                                                                 
Le palline ornamentali usate su questo post sono state prelevate dal sito Amici dei Bambini 
dalla pagina "Shopping Solidale" ... dove potrete acquistarle insieme ad altre idee regalo!!!
                                                                                                                                                 

21 commenti:

  1. Un post bellissimo caro Pino, ricordare tutti i bambini per Natale credo che sia una cosa giusta.
    Qui oggi c è la vera atmosfera di Natale, sta nevicando e è già tutto coperto di neve.
    Ciao e buona domenica caro amico.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Tomaso...invidio la tua atmosfera!
      Ciao.

      Elimina
  2. Grazie della segnalazione, caro Pino.
    Come non si può aderire a questa nobile iniziativa?
    Ne farò un post pure io.

    Buona domenica!

    RispondiElimina
  3. scusa pino ....ma non metto il banner....non mi piace ...fare mostra di quello che già faccio o altro ....alcune cose preferisco farle in silenzio ....senza offesa questo ....buona domenica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi spiace Barbara...il mio intento non era di "fare mostra" ma di moltiplicare la possibilità che altri vengano sensibilizzati e quindi di moltiplicare anche le donazioni...
      In questo caso il "fare in silenzio" è sì sempre lodevole...ma non utile! Vorrei che si favorisse la condivisione dell'intento per ottenere risultati a favore di bambini che hanno bisogno di noi adulti!
      Grazie lo stesso...so comunque della tua sensibilità e del tuo animo sicuramente altruista, lo si legge nei tuoi post nei tuoi commenti...ma desidererei che tu interpretassi meglio questo mio post.
      Ciao e buona giornata.

      Elimina
    2. si pino ho capito il tuo intento .....che è nobile e comprensibile ....ma quello che penso io è che non è un'immagine o banner da inserire in un blog che rende l'altra persona sensibile a questo .....potrebbe essere più visibile un post ....per questo scopo ..questo penso....
      pensi che qualcuno guarda le foto e immagini che ho in parte al blog?....nessuno o quasi .....e per me non è una foto che rispecchia la voglia di donare ...serve solo il cuore .....il donare se ce l'hai nell'anima lo fai ...se no puoi urlarlo ai 4 venti che non serve a nulla ......

      Elimina
    3. E in effetti il mio intento non era quello di di "fare venire la voglia di donare", ma di informare chi non era a conoscenza di questa iniziativa...va da se poi che chi è abituato a gesti del genere dona, altrimenti come tu giustamente dici, "...puoi urlarlo ai 4 venti..." che non serve proprio a nulla! e sono d'accordo con te! purtroppo.
      Ciao Barbara...l'importante è avere sempre nel cuore le iniziative benefiche...e così viene naturale la solidarietà.

      Elimina
  4. Sei sempre di una profondità e di una tenerezza unica! Grazie per questo post e per queste indicazioni, caro! Un abbraccio!

    RispondiElimina
  5. Ciao caro amico gia fatto sono con tè
    buon pomeriggio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Tiziano..non avevo dubbi su di te...come per Carla sotto...Ciao

      Elimina
  6. Caro Pino, spero che nessun altro venga a commentare questo post, poiché un pochino mi vergogno di quello che vado a scrivere.
    Vedi, io sono uno di quei bambini che non hanno mai ricevuto un bacio o una carezza per le feste di Natale. Un piccolo dono sì, ogni anno lo stesso: un mandarino, due caramelle, una gomma per cancellare, quelle semplici, rettangolari, senza faccine o animaletti che ne colorassero un po' la piattezza.
    E anche un altro regalo, ripetitivo pure quello: uno scapellotto per svegliarmi, quando la testa crollava alla messa di mezzanotte.
    Volevo solo dirti che il post mi ha commosso, risvegliando ricordi che manco i secoli potranno cancellare.
    Inutile dire che ero in buona compagnia...
    Ciao, buona settimana.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. beh..gattonero, ti sembrerà strano ma sei sì in buona compagnia. I miei Natali di quando però avevo già 12-13 anni erano all'insegna del frugare ovunque, nei vari cassetti o armadi per scoprire un'eventuale sorpresa e la sorpresa era sempre al stessa, sotto la biancheria trovavo la solita scatola di baci perugina per me ed una scatola di Mon cheri per mia sorella.
      Per anni e anni sempre la solita scatola, (ma questo quando si incominciava a star abbastanza bene in famiglia poichè entrava lo stipendio del papà), prima invece, gli anni precedenti, non ricordo di aver mai ricevuto regali...che cosa strana, non ho ricordi di regali di Natale! E visto che non mi ricordo nulla di quegli anni, probabilmente non ricevevo regali...si è capito credo che per me il Natale è una festa che non amo particolarmente...

      Elimina
    2. Da piccolo, per anni non ho avuto alcun regalo o poco e niente...i regali erano quelli che allora le Aziende avevano l'abitudine di fare ai figli dei dipendenti....fino ad una certa età (12 credo). Ma del Natale ho comunque bei ricordi... li leggerai nella poesia che ho scritto da inviarti per l'agenda di Franca...anche se ora che leggo questo tuo commento mi sento quasi in difficoltà ad inviartela!
      Ho voluto dedicare un attimo per risponderti, perchè i vostri 2 commenti mi hanno coinvolto e mi spiace che sia stato così per te e Gattonero...il Natale delle vostre infanzie!
      Ciao Carla...un abbraccio.

      Elimina
    3. Ciao Pino, voglio unirmi anche io alla scia di questa deviazione-commenti perchè anche io non ho avuto una bell'infanzia… non mi va di raccontare i dettagli… ma al contrario di Carla, i miei ricordi sono vividi e forti come fosse ieri… e il mese di dicembre, non lo amo per niente!
      La generosità comunque si porta nel cuore, penso sia una dote non da tutti…
      Il post potrebbe essere utile a risvegliare la sensibilità al donare, in persone con il cuore assopito… mentre nelle persone aride di cuore non sortirebbe alcun effetto!
      Ai bambini bisognosi farebbe un immenso piacere ricevere qualcosa… lo so di certo… (anche se ne arriverebbe una minima parte) come so anche, che "il donare" porterebbe un po' di serenità ai cuori generosi.
      Un caro saluto Pino

      Elimina
    4. Sono felice di rileggerti Cara Betty...
      non avrei mai pensato che, a questa età, avrei scoperto che il Natale o dicembre in genere, non è un periodo d'infanzia da ricordare con lietezza...è triste per me scoprire che così sia stato per voi...
      Un saluto a te e Matteo
      Ciao Betty.

      Elimina
  7. Un'iniziativa lodevole alla quale in passato ho partecipato e participerò anche adesso.

    RispondiElimina
  8. Ciao Pino, come sempre sei attento a tutti e dai voce a che non ne ha o ne ha pochissima. Aderisco.
    Antonella

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Antonella...non avevo dubbi su di te.
      Ciao.

      Elimina

Leggerlo sarà per me un piacere. Grazie.