Parole: Graffiti che sporcano ... se non son d'autore i muri dell'esistenza! ©Pino Palumbo

23/04/12

IL PARADISO DELLA MIA VITA


Osservando un'opera della Pittrice

Dipinto Originale dell'Autrice
"Il paradiso della mia vita"

E' con slancio
che lambendo il filo del mare,
mi protendo
fino le nuvole a sfiorare.
Con eleganza provata
e propensione vitale,
con te al mio fianco
in promontorio sovrano ed essenziale.
Quasi per mano il nostro cammino
l'uno al fianco dell'altra,
verso un tramonto
che par essere alquanto lontano.
Ai miei piedi la riva
dalla schiuma bagnata,
a sfiorar la mia argentata chioma
l'azzurro sprizzato di bianco del cielo.
Tutto è in complice armonia,
tutto è in rilassante equilibrio
come i colori sapienti
in una cromaticità azzeccata
di una tela per dipinti
magistralmente realizzata
che suo potrebbe essere il titolo
“...Un mare d'incanto” o
“...Il paradiso della mia vita”
...a divenire... e, indispettito,
di quella già vissuta.

(Un Uomo e una Donna...nel cammin di loro Vita)

Aprile 2012
Pino Palumbo
                                                                                                                  

32 commenti:

  1. Caro Pino una Poesie stupenda Che valorizza La Bellezza della vita e Che fa Di. Ogni momento il sogno Di. Essere in un paradiso terrestre.
    Buona settimana caro amico.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Tommaso. Ben ritrovato e grazie per le tue sempre gradite parole.

      Elimina
  2. In questa tua poesia traspare un grande amore fra due persone ..., i tuoi delicati versi si intonano bene con il meraviglioso dipinto di Carla.
    Buon pomeriggio Pino.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì hai ragione Francesca...tra me e mia moglie...Ciao.

      Elimina
  3. Caro Pino, versi sentiti e intensi...
    Il dipinto è magnifico.

    RispondiElimina
  4. Dipinto e versi, come nella tua bellissima poesia, sono in completa armonia.
    Un caro saluto Pino.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie e un saluto anche a te. Ciao.

      Elimina
  5. Un dipinto molto bello non poteva non ispirare una incantevole poesia.

    RispondiElimina
  6. Sono versi intensi che vanno in un crescendo a fondersi col bellissimo dipinto di Carla. Complimenti a entrambi. Un caro saluto... E stai certo, qualche volta posso mancare, ma non ti abbandono... Torno sempre dagli amici.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Paola per i complimenti, sento che sono sinceri e li apprezzo molto. Ciao.

      Elimina
  7. Ciao Pino stupenda poesia in un
    paradiso terrestre imortalato nella tela
    dalla bravissima Carla

    buona serata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Tiziano. Sono contento che ciò che condivido piace a voi che mi seguite. Ciao.

      Elimina
  8. quel tronco proteso verso il mare dipinto dalla cara e bravissima Carla ti ha ispirato versi davvero incanteevoli.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì...come ho scritto in alto a destra la Poesia la puoi trovare ovunque...basta guardare con occhi diversi! Grazie della tua attenzione Rita. Ciao.

      Elimina
  9. Una poesia che esprime sentimenti
    molto belli e profondi.
    La sintonia di due persone che
    non hanno bisogno di parlare,
    perchè a parlare èil loro cuore.
    Complimenti Pino

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo Melania...sintonia consolidata dall'Amore. Ciao.

      Elimina
  10. Pennellate di parole dai colori che vibrano nell'anima in una sorta di perfetta bellezza, nata dall'incanto di due persone che all'unisono cantano silenziose melodie alla vita, mentre tutt'attorno l'universo sta ad ascoltare.
    Complimenti, versi bellissimi, da osservare in quella linea che delimita il cielo dal mare, azzurri che si confondono, altezze e profondità del cuore.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Alessandra, sono complimenti bellissimi...da una persona che scrive un commento che sembra esso stesso una poesia...beh...Ciao.

      Elimina
  11. ciao Pino, Carla e' la tua musa ispiratrice, bellissimo il suo quadro e bellissima la tua poesia, complimenti a tutti e due...siete in simbiose su arti diverse, ma che si amalgano benissimo.)ciao grazie a presto rosa buon week end

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Proprio perchè i suoi quadri sono molto belli che sono ispirato. Grazie per i complimenti. Ciao.

      Elimina
  12. Ciao,
    passo per ringraziarti del commento e lasciarti un calorosissimo saluto.
    A rileggerti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie...è un piacere ospitarti. Ciao.

      Elimina
  13. ...a volte il paradiso in terra esiste, ma sempre e solo per qualche attimo. Comunque con la tua poesia pare che possa esistere per sempre.
    Ciao e buona domenica.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio per l'apprezzamento. Ciao

      Elimina
  14. ciao..bellissimo quadro di Carla, ben accompagnato dalle tue splendide parole... mi piace 'Ai miei piedi la riva
    dalla schiuma bagnata,
    a sfiorar la mia argentata chioma
    l'azzurro sprizzato di bianco del cielo'
    ciao..luigina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Luigina...sono contento di sapere che ogni tanto apprezzi quello che scrivo. Ciao.

      Elimina
  15. Risposte
    1. Grazie per aver lasciato una traccia del tuo passaggio. Ciao e a rileggerti.

      Elimina
  16. questa è meravigliosa ....l'amore che vi unisce nel cammino della vostra vita ma pur camminando affianco e uniti per il cuore ci sono le mani che si sfiorano senza unirsi completamente .....senso della vostra libertà e unione .....barbara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Barbara...hai colto pienamente il senso e capito la "modalità della nostra vita di coppia". Ciao e a rileggerti.

      Elimina

Leggerlo sarà per me un piacere. Grazie.