Parole: Graffiti che sporcano ... se non son d'autore i muri dell'esistenza! ©Pino Palumbo

26/02/12

SU QUALE STELLA ERI

SU QUALE STELLA ERI”

Chissà
su quale stelle eri.
Lassù dal cielo
ci hai osservati,
ci hai giudicati,
ci hai scelti.
Chissà
su quale stella eri.

Foto da: Google - Su quale stella eri

Da lassù nel cielo
sei venuto giù
ti sei unito a noi
ci hai subito amati.

Chissà
su quale stella eri,
da quanto tempo c’eri.
Sei venuto giù


Ti abbiamo subito amato!


Ante-2000
Pino Palumbo
                                                                                                                         

2 commenti:

  1. non mi piace ppiù di tanto ....dirti il perchè è difficile ....manca un pò di cuore ....manca un pò di sentimento ...quel qualcosa che ti fa brillare gli occhi quando scrivi per i tuoi ragazzi ....un'aggettivo che posso scrivere per questa tua poesia è ..tiepida ....che non rende valore a quello che provi per loro .......manca questo ecco....renderla più sentita....scusami pino ...ma leggendo le altre dove si sente tutto il tuo amore per loro qui è come se mancasse ..

    RispondiElimina

Leggerlo sarà per me un piacere. Grazie.