Parole: Graffiti che sporcano ... se non son d'autore i muri dell'esistenza! ©Pino Palumbo

19/03/12

POESIA

"Poesia"


Foto di: Pino Palumbo - Riverbero

Estroversa,

euforica

ed eccentrica,

al contempo introversa,

riservata

e magica;

espressione idilliaca

dell’ intimo umano,

esaltazione goliardica

del disumano;

riverbero di luce,

divina o no,

nella mente

altrimenti sterile

dell’uomo.



Ante-2000

Pino Palumbo
                                                                                                                                        

33 commenti:

  1. Scusa se mi sono iscritta senza lasciarti un commento, ma era tardi quando l'ho fatto ed avevo bisogno di coricarmi.. dove e come ti ho trovato? credo da Gianna, nella sua vetrina di poesie, è possibile? mi era piaciuto il tuo commento e.. eccomi qua. Sei entrato nel blog che curo meno: "Fiori del mio giardino" ; ne ho tre, ma il principale è Mondo di Paola, anche se, ultimamente mi è difficile aggiornare pure questo. Amo la poesia e quindi ho letto alcune delle tue che trovo ricche di sensibilità e amore, verso tuo figlio, verso la natura.... meritano di essere lette e apprezzate.
    Anch'io mi diletto a scrivere, e ,se vuoi, appunto in Mondo di Paola seguendo l'etichetta "Poesia"puoi leggermi e lì troverai anche Poesie di mio padre, se ti può far piacere.
    Consigli da darti? all'inizio bisogna andare a visitare i blog degli altri, capire chi merita di essere seguito, e inserirsi tra i loro lettori... a poco a poco c'è lo "scambio" e credi, si incontrano persone davvero speciali e particolari. Comunque voglio fare una cosina per te.Ora smetto ... rischio di fare un poema!!^_^ ciao, a presto
    P.S. voglio consigliarti di togliere la parola di verifica.. molti non la sopportano anche perché non la vedono molto bene; c'è stata da poco una "campagna" contro queste parole di verifica..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ..Ti ho lasciato i miei ringraziamenti sul tuo blog. Ciao.

      Elimina
  2. Sono approdata fra le tue poesie grazie alla segnalazione di Paola, un'amica di Blog, che finora è stata la tua prima ed unica lettrice fissa; ebbene da adesso io sono la seconda.
    A presto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per la fiducia che hai dato a Paola...Benvenuta!

      Elimina
  3. Ciao Pino
    sono qui su suggerimento della mia amica Paola.
    Ho letto alcune tue poesie,molto tristi o molto belle,di sicuro vere che rispecchiano le emozioni quootidiane di tutti noi.
    Benvenuto tra noi.
    Lu
    PS
    per favore potresti eliminare le parole di verifica?Ti ringrazio molto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie molto per il commento...sì sono vere! scrivo sempre (o quasi) di mie sensazioni o cose che mi accadono davvero. Non ho capito il tuo PS...dove ho inserito la parola "verifica"?...da dove devo eliminarla e come?

      Elimina
    2. Sì, Pino, quando si va a commentarti, c'è inserita la parola di verifica, che da poco Blogger ha raddoppiato. Per toglierla devi andare nelle impostazioni dei commenti.. Lu, per altro, mi pare che in un suo recente post spiega come fare.. ciao! hai visto che qualcuno è venuto a trovarti e ora non sono più da sola a leggerti^__^?

      Elimina
  4. Ciao Pino arrivo anchio tramite Paola
    da oggi verrò a leggere le tue stupende poesie
    benvenuto tra noi
    buona giornata,

    Tiziano.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie e Benvenuto a Te...sarò contento di vederti passare di qui...quando lo vorrai. Ciao.

      Elimina
  5. Ed io sono da oggi un'altra Tua amica... grazie alla segnalazione di Paola.
    Complimenti per le Tue poesie. Sono bellissime!
    Mary

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie dei complimenti. Spero che tornerai aleggermi. Ciao.

      Elimina
  6. Ciao Pino
    ho visto che anche Paola ti ha lasciato il messaggio per la parola verifica.
    Qui sotto il link di una pagina che ti spiega come togliere questa opzione

    http://filigranaedintorni.blogspot.com/2012/02/come-togliere-il-verifica-parola-quando.html

    Grazie
    Lu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho seguito il tuo link e spero di aver eliminato la parola di verifica...potresti controllare inviandomi un altro commento? Grazie ancora e spero che tornerai a leggermi. Ciao.

      Elimina
  7. Vengo dal blog di Paola,belle poesie qui!
    Complimenti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie anche a Te per i complimenti. Ciao.

      Elimina
  8. arrivo tramite Paola... verrò sempre a leggerti!!! Complimenti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie. Ci conto. Sono contento che piaccia quello che scrivo. Ciao a presto.

      Elimina
  9. Caro Pino,sei venuto a commentare da me, ma non mi sono ricordata, perchè di te non ho mai pubblicato niente, altrimenti non mi saresti sfuggito.

    Posso pubblicare questa?

    RispondiElimina
  10. Sì certo ne sarei molto contento! Grazie.

    RispondiElimina
  11. Scusa se adesso non leggo quello di cui mi parli "A chi c'era" ma e tardi: la notte scorsa l'ho passata in bianco ed ora è il caso che dorma un po'. A domani: ti leggerò volentieri. Grazie per gli apprezzamenti sulla poesia di mio padre e sulla mia. Ancora ciao

    RispondiElimina
  12. Caro Pino credo che dovrai mettermi tra i tuoi lettori le poesie mo' piacciono molto e tu le sai bene scrivere, la poesia ti trasporta verso mondi sconosciuti che fanno spesso sognare, grazie della tua vista al mio semplice blog, ho notato che lo stai sfogliando questo mi fa piacere perchè sono conoscendomi bene capisce la mia vita.
    A presto rileggerti caro amico.
    Tomaso

    RispondiElimina
  13. ciao Pino, grazie per la visita e le tue gentili parole. Devo riconoscere che sei stato più veloce di me. Non ti avevo lasciato un commento non perchè non trovassi il tuo blog interessante, ma solo per una questione di tempi.
    I blog di poesia sono i miei preferiti perchè la poesia anche per me è vita, è una mia grande passione ed è bello incontrare altre persone con cui condividere emozioni.
    Spero avremo modo di conoscerci ... strada facendo...

    RispondiElimina
  14. Eccomi caro Pino sono qui per vedere il tuo giovane blog ma di sicuro sarà bello seguirti ho visto che ti sei messo tra i miei lettori di questo ma fa molto piacere e ho subito ricambiato mettendomi tra i tuoi.
    Vedendo che il tuo primo commento da me è stato su un post di qualche mese fa ciò significa che mi stai veramente guardando, sono sicuro che mi conoscerai molto meglio, un vecchietto che non vuole invecchiare e a voluto raccontare la sua vita in capitoli spero se hai del tempo li leggerai di certo. Ti auguro una buona serata e a presto.
    Tomaso

    RispondiElimina
  15. Ciao Pino: ho cercato la pagina "A chi c'era" ma non sono riuscita a trovarla. Ho letto per altro altre poesie, tra cui "Mamma" che trovo bellissima. Fammi sapere, tramite il link, dove posso trovare la suddetta pagina. Tu, se vuoi puoi leggere una delle poesie dedicate alla mia mamma qui http://mondodipaola.blogspot.com/2009/05/cara-mamma.html
    Intanto ti saluto e vado a commentare da Gianna che, ho visto, ti ha pubblicato. Ciao a presto

    RispondiElimina
  16. Sono andato a leggera e ti ho lasciato un commento...la pagina si strova affianco alla HOME PAGE..sotto la foto del titolo del blog...Non so come si trasmette un link, ma ci provo ...http://pinopalumbo.blogspot.com/p/miei-cari.html Fammi sapere se funziona. Ciao.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In ritardo ti faccio gli auguri come papà e poi Pino viene da Giuseppino? quindi buon onomastico.
      Ciao a presto

      Elimina
    2. Sì anche onomastico...oltre che Papà e Compleanno. Grazie degli auguri! Buona giornata.

      Elimina
    3. Mi sono persa che era anche il tuo compleanno! allora auguri tripli!!! ciao

      Elimina
  17. Risposte
    1. Grazie degli auguri di buon onomastico...oltre che Papà e Compleanno. Buona giornata.

      Elimina
  18. Non so chi abbia detto "la poesia salverà il mondo"...bentrovato.
    E...auguri per il tuo compleanno, sono ancora in tempo?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo....Grazie...me li prendo anche per la festa del Papà e per il mio onomastico. Ciao e buona giornata.

      Elimina
  19. Pino, scusami, avevo dimenticato: meno male che ho visto un tuo commento nel blog di Gianna; solo così sono riuscita a risalire al tuo blog perché cliccando sulla tua foto, trovata tra i miei lettori , si apre una pagina dove non compare il link al tuo blog.

    RispondiElimina

Leggerlo sarà per me un piacere. Grazie.