Parole: Graffiti che sporcano ... se non son d'autore i muri dell'esistenza! ©Pino Palumbo

26/02/12

FOLLIA

“FOLLIA”

E’ follia
guardare una farfalla
volare,

Immagine da: Google - Bimbo al seno


un bimbo e la sua vita
sospesi al seno
d’una madre?




E’ follia
guardare una stella
cadere,
il sole tra cielo e mare
a sera che và
a scomparire?
E’ follia
affogare in uno sguardo
d’amore,
pregare Dio per la sorte del mondo
contemplando un’eclisse
di luna?
E’ follia
se si annienta tutto ciò
uccidendo la poesia!
                                                                                      
A mia moglie
Ai miei figli
                                                                                                                  

4 commenti:

  1. Risposte
    1. o semplicemente...dovrebbe far parte della vita di ognuno di noi.

      Elimina
  2. questa è molto bella ...ma avrei aggiunto alcune cose ....


    qui

    E’ follia
    guardare una stella
    cadere,
    il sole tra cielo e mare
    a sera che và
    a scomparire?

    avrei aggiunto ancora è follia dopo cadere
    E’ follia
    guardare una stella
    cadere,
    E' follia vedere
    il sole tra cielo e mare
    a sera che và
    a scomparire?

    la poesia è dentro ognuno di noi ....ma come accade a volte non la senti ...perchè la poesia sta nel cuore .....non esiste una poesia di "ragione"

    ora devo scappare ....mi mancava camminare nei rami della tua vita ......continuerò ancora ....prima o poi..(spero prima...ahahah)....un'abbraccio pino......

    RispondiElimina
  3. ...vedo che hai fatto un bella...camminata oggi...ben 4 e di quelle pubblicate molto tempo fa...e scritte ancora più più...tempo indietro!
    ...avrei dovuto aggiungerlo allora ad ogni inizio frase e non volevo diventasse "logorroico"...volevo che rimanesse "tenera" perché sai l'ho pensata e poi scritta mentre mia moglie allattava Luca di pochi mesi...che tenerezza! se ci penso ancora!
    Grazie per la tua passeggiata...
    Ciao

    RispondiElimina

Leggerlo sarà per me un piacere. Grazie.